Sport vari | 11 gennaio 2021

Mondiali di Sci Nordico - Tutto pronto a Oberstdorf

A febbraio inizieranno a disputarsi i Mondiali di sci nordico, le gare termineranno il 7 Marzo 2021

Mondiali di Sci Nordico - Tutto pronto a Oberstdorf

Manca poco all’inizio delle gare, il 24 Febbraio partirà la quarantaduesima edizione dei Mondiali di sci nordico, in cui i migliori atleti di ogni angolo del globo si sfideranno per il titolo di campione del mondo. Il calendario si dipanerà fino al 7 Marzo ad Oberstdorf, per la terza volta sede delle gare (le precedenti nel 2005 e 1987).

La cittadina tedesca si trova al confine con la Baviera ed è la tappa inaugurale di ogni anno per il Torneo dei Quattro Trampolini, competizione di salto con gli sci, che trova la sua sede ideale lì perché c’è l'Heini - Klopfer - Skiflugschanze, uno dei quattro esemplari al mondo di trampolini di volo per sciatori.

Le competizioni dei Mondiali saranno su: sci di fondo, salto e combinata. Nei primi due giorni ci saranno solo le prime due tipologie, invece dal 26 febbraio inizieranno anche le competizioni di combinata. La vittoria alle gare non sarà valida per i punteggi della Coppa del Mondo, che si interromperà proprio in occasione dei Mondiali di sci nordico.

Quest’anno è stato complicato anche per lo sci a causa del covid, tra atleti e atlete che hanno contratto il virus, l’ultima è stata la svedese Lihn Svann. Ma c’è anche chi ha abbandonato gli Europei e si appresta a tornare in pista direttamente ai Mondiali: è questo il caso della nostra Arianna Fontana, campionessa olimpica di short track. Le gare di febbraio sono un’incognita viste le numerose complicazioni.

Ma lo sci di fondo sta attirando sempre più il pubblico, tanto che molte più persone si stanno avvicinando allo sport, complice anche il fatto che il dpcm per le vacanze natalizie ha chiuso funivie e ovovie, ma ha lasciato la libertà di praticare lo sci di fondo, perché permette il distanziamento sociale.

Questa disciplina risulta perfetta anche per gli amatori, perché coinvolge tutti i muscoli del corpo e consente di fare movimento cardio per bruciare grassi e tonificare. Daniele Longo, che scrive per le pagine del sito REVIEWBOX.it, ritiene che: “È possibile iniziare a praticare lo sci fin dai tre anni. Per i primi passi si deve innanzitutto scegliere un maestro capace, e utilizzare gli strumenti giusti: abbigliamento sportivo, caldo, ma comodo; bastoni all’altezza delle spalle, sci con soletta squamata, e smartwatch dotato di gps e possibilità di fare chiamate di soccorso all’occorrenza”.

Oltre alla tonificazione dell’intero impianto scheletrico e muscolare, lo sci di fondo consente di rilassarsi, perché svolto in un ambiente che ha un effetto calmante sulla mente umana. Per questo svolgerlo in totale sicurezza e con le attrezzature necessarie è fondamentale per godersi l’allenamento.

Per chi vorrà ispirarsi con le imprese degli atleti ai Mondiali di sci nordico, potrà guardare le gare in diretta streaming su Eurosport Player. Per lo sci di fondo la nostra emittente nazionale di Stato coprirà l’evento con RaiSport+HD, e le repliche su Raiplay.

Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche: