Biathlon | 13 gennaio 2021

Biathlon - Lukas Hofer: "Oggi sono arrabbiato, ma so che nelle prossime gare ci divertiremo"

L'azzurro ha commentato il suo sesto posto nella sprint arrivato dopo due errori nella serie in piedi: "Ho buttato via una bellissima gara, ma sono tranquillo perché so di poter lottare con i big del circuito"

Biathlon - Lukas Hofer: "Oggi sono arrabbiato, ma so che nelle prossime gare ci divertiremo"

Ha fatto sognare il colpaccio ai tanti appassionati italiani che questo pomeriggio hanno seguito la sprint maschile. Lukas Hofer ha mostrato un passo sugli sci impressionante, avendo fatto registrare il secondo tempo ad appena 4” da Johannes Bø, chiudendo al sesto posto in classifica a causa di quei due errori nella serie in piedi.

Bersagli mancati che bruciano non poco all’azzurro. «Sono soddisfatto di quanto ho fatto sugli sci, ma anche più che arrabbiato perché ho buttato via una bellissima gara – ha affermato l’azzurro a Fondo Italia dalla mixed zone di Oberhofpotevo addirittura lottare per la vittoria. Il primo errore poteva anche starci, è stato proprio al pelo, mentre il secondo errore è un vero peccato, non posso permettermelo. Non doveva succedere».

Molto competitivo ed intelligente, Lukas Hofer però è anche consapevole di poter guardare con grande ottimismo alle prossime gare. «Sicuramente mi porto dietro la consapevolezza di avere una condizione che sta crescendo gara dopo gara. Ciò mi fa felice e mi rende sempre più tranquillo, perché mi fa capire che sono in grado di lottare con i big del circuito. So di saper sparare bene e ci divertiremo nelle prossime gare. Il piazzamento nei sei non è niente male, anche se oggi si poteva fare tanto di più. Non vedo l’ora di tornare in pista ed affrontare le prossime competizioni».

Giorgio Capodaglio e Nicolò Persico

Ti potrebbero interessare anche: