Sci alpinismo | 13 gennaio 2021

"Portare lo sci alpinismo tra i giovani": ecco l'obiettivo del Comitato FISI Veneto

"Skialp-Road to the future" è il nuovo progetto del Comitato Veneto assieme al Collegio Guide Alpine del Veneto; ecco di cosa si tratta ...

"Portare lo sci alpinismo tra i giovani": ecco l'obiettivo del Comitato FISI Veneto

Con l’obiettivo di una costante crescita e di un adeguato sviluppo del settore scialpinismo giovanile veneto, il Comitato FISI Veneto, in collaborazione con il Collegio Guide Alpine del Veneto e gli sci club interessati, propone l’iniziativa SKIALP – ROAD TO THE FUTURE.

Il progetto sperimentale ha l’obiettivo di portare lo scialpinismo tra i giovani (13/18 anni), offrendo loro dei punti di riferimento competenti, allenamenti qualificati in compagnia di altri ragazzi appassionati e l’opportunità di accrescere le proprie abilità tecniche.

Un avviamento all’agonismo con un programma che spazia dall’insegnamento delle tecniche agonistiche, alla conoscenza della neve e della sicurezza in ambiente innevato, trasmettendo i valori legati allo sport e la passione per il territorio e le montagne. Il tutto grazie all’accompagnamento delle Guide Alpine e di esperti del settore.
Sono sei gli appuntamenti previsti: il 17 gennaio sull'Altopiano di Asiago, il 31 gennaio a Valdobbiadene, il 7 febbraio a Belluno, il 28 febbraio in Agordino, il 14 marzo Auronzo (o Comelico), il 28 marzo a Cortina d'Ampezzo.

Il materiale (sci, pelli, scarponi) è messo a disposizione dal Comitato FISI Veneto.
E’ richiesto il tesseramento FISI e padronanza delle tecniche sciistiche di discesa.
Per info contattare il numero 328 2928320

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche: