Salto | 15 gennaio 2021

Salto con gli sci - Yukiya Sato vince la strana qualificazione di Zakopane; Insam e Bresadola superano il taglio

Il giapponese ha fatto registrare il miglior salto in una qualificazione nella quale molti big hanno sofferto

Salto con gli sci - Yukiya Sato vince la strana qualificazione di Zakopane; Insam e Bresadola superano il taglio

Inizia con non poche sorprese il weekend di Zakopane. In qualificazione, diversi big hanno infatti hanno commesso degli errori o sono apparsi in difficoltà sul trampolino HS140 polacco. In particolare ha corso un piccolo brivido Granerud, lento sull’inrun, che ha addirittura chiuso 43° riuscendo comunque ad ottenere la qualificazione. Fuori Zyla, squalificato per irregolarità della tuta, mentre altri bug hanno chiuso molto indietro. Karl Geiger è giunto 29°, Stoch 19°, Forfang addirittura 34°.
    
Ad approfittarne un ottimo Yukiya Sato che già nei salti di allenamento aveva mostrato di trovarsi molto bene su questo trampolino ed è riuscito a confermarsi anche in qualificazione chiudendo al primo posto. Alle sue spalle Markus Eisenbichler, l’unico dei big a non sbagliare, davanti al polacco Stekala e all’austriaco Huber. Top ten per Kubacki, settimo.

Due gli azzurri qualificati. Sono Alex Insam, che ha chiuso 37°, e Giovanni Bresadola, giunto 46°. Una bella notizia la prova del gardenese, che sembra essere nuovamente in crescita dopo aver vissuto due stagioni davvero negative. Non ha superato il taglio della qualificazione il giovanissimo Daniel Moroder, al suo esordio in Coppa del Mondo. Domani avrà l’occasione di fare altra esperienza nella gara a squadre.

Per la classifica clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: