Biathlon | 17 gennaio 2021

Biathlon - Irene Lardschneider si ferma: "Non andrò ad Anterselva"

La gardenese delle Fiamme Gialle l'ha comunicato sul proprio profilo Instagram: "Per competere in Coppa del Mondo la salute deve essere al cento per cento"

Pier Marco Tacca / FISI

Pier Marco Tacca / FISI

Ha vissuto una giornata da incubo nella staffetta di sabato, girando due volte nella serie a terra e dimostrando di avere diverse difficoltà anche sugli sci. Una prestazione negativa per la talentuosa azzurra, più volte medagliata nelle categorie giovanili, che da alcune settimane si sta trascinando dei problemi fisici. 

Per questo motivo la gardenese ha deciso di fermarsi un attimo e non andare la prossima settimana ad Anterselva, nel tentativo di recuperare le energie e la condizioni per giocarsi poi le sue carte in vista del Mondiale di Pokljuka in programma tra meno di un mese. L'azzurra delle Fiamme Gialle ha comunicato la sua decisione sui social: «Sfortunatamente non gareggerò ad Anterselva - ha scritto Lardschneider sul proprio profilo instagram - lo sport a questo livello richiede di essere al cento per cento in salute affinché il nostro corpo possa rendere. Ultimamente ho vissuto un periodo difficile, così ho deciso di fermarmi qualche giorno per recuperare. Tornerò presto».

La speranza dell'azzurra è quindi di tornare a Pokljuka, dove potrebbe festeggiare anche il suo ventitreesimo compleanno, essendo nata il 9 febbraio.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: