Sci di fondo | 21 gennaio 2021

Fondo - Grave infortunio per Cristina Pittin: la friulana chiude qui la sua stagione

La classe '98, che aveva fatto grandi passi avanti nelle prime gare di questa stagione, dovrà operarsi a causa frattura del perone della caviglia destra con il distacco del malleolo tibiale interno

Foto: stegerfotografie.ch

Foto: stegerfotografie.ch

Arriva una brutta notizia per la giovane azzurra Cristina Pittin. La friulana del Centro Sportivo Esercito, partita molto bene quest'anno fino a conquistare anche la convocazione per la tappa di Coppa del Mondo a Davos, ha subito un grave infortunio che la costringerà a chiudere anticipatamente la stagione. A causa di una caduta, l'azzurra ha subito la frattura del perone della caviglia destra con il distacco del malleolo tibiale interno, che la costringerà a sottoporsi ad un'operazione chirurgica.

A Cristina Pittin vanno ovviamente i migliori auguri da parte della nostra redazione. La sfortuna la priverà dei Mondiali Under 23 e soprattutto della possibilità di giocarsi le sue carte per qualificarsi a quelli assoluti di Oberstdorf. Ma visto quanto fatto dall'azzurra al via di questa stagione, i grandi miglioramenti da lei mostrati, siamo certi che sta affrontando solo solo di un brutto incidente di percorso che la renderà anche più forte.

Questo il comunicato della FISI: "Cristina Pittin non prenderà parte ai Campionati Italiani Assoluti di sci fondo in programma sabato 23 e doenica 24 gennaio a Clusone (Bg). La 23enne friulana del Centro Sportivo Esercito nel corso di un allenamento prima di partire per la Lombardia si è procurata la frattura del perone della caviglia destra con distacco del malleolo tibiale interno. Cristina si sottoporrà nei prossimi giorni ad intervento chirurgico a Tolmezzo (Ud), purtroppo la sua staigone agonistica si è chiusa anzitempo".

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: