Combinata | 24 gennaio 2021

Combinata Nordica - Straordinario Akito Watabe, 19^ vittoria in carriera a Lahti. 19° Samuel Costa

Grande gioia per il Giappone che porta anche Yamamoto sul podio. Riiber è 2°. Buzzi 26° Pittin 29°.

Akito Watabe (foto Newspower)

Akito Watabe (foto Newspower)

Akito Watabe ha vinto la 10km gundersen di Lahti, ottenendo il 19° successo in carriera. Il vincitore della Coppa del Mondo 2018 aveva vinto l'ultima volta propria a Lahti nel marzo 2020.

Partito per 2°, ma attaccato al più giovane compagno di squadra Ryota Yamamoto, il 32enne di Hakuba è stato raggiunto in vetta nella prima parte di gara dal leader di Coppa del Mondo Jarl Magnus Riiber, partito 3° a 28".

Watabe fra il quinto e il sesto chilometro è andato all'attacco staccando Riiber e Yamamoto, che hanno proseguito assieme la gara. La tattica è stata premiante con il due volte argento olimpico che ha lasciato il norvegese a 10"8 al traguardo.

Yamamoto, gioioso per il primo podio individuale in carriera e già 3° nella team sprint di ieri con Watabe, ha sofferto molto nel finale, ma è riuscito a mettere in sicurezza la 3^ posizione a 25"1 dall'attacco del tedesco Johannes Rydzek, 4° a 28"9, il quale aveva lasciato sul posto il compagno di squadra Fabian Riessle, 5° a 44"4.

La volata dei fondisti che partivano più distanti è stata vinta da Vinzenz Geiger, 6° a 55"6, davanti a Jørgen Graabak 7°, Jens Lurås Oftebro 8°, Ilkka Herola 9° e Terence Weber 10°.

Tre italiani sono riusciti a concludere la gara fra i primi 30. Samuel Costa è stato protagonista di una buona rimonta, vincendo la volata del suo gruppo che gli è valsa il 19°. Nello stesso gruppo era presente Raffaele Buzzi che ha perso contatto nel finale, terminando 26°. Alessandro Pittin ha colto in extremis i punti agguantando la 29^ posizione. Gara difficile per Aaron Kostner che ha perso posizioni, finendo 37°. 

In classifica generale guida Riiber (640) davanti a Geiger (411) e Riessle (363). Il migliore degli azzurri è Pittin 22° con 69 punti.

Il prossimo weekend la combinata nordica si sposterà a Seefeld in Austria per l'ormai classica prova a tappe su 3 gare, il Triple.

La classifica completa della gundersen

La classifica di Coppa del Mondo

Davide Bragagna

Ti potrebbero interessare anche: