Sci di fondo | 24 gennaio 2021

Fondo - Problema per Mäki dopo la follia di Bolshunov: domani possibile radiografia alla mano

Dopo la gara il finlandese aveva messo la mano nel ghiaccio, facendo subito notare di aver avuto un problema; l'allenatore dell'atleta svela che domani potrebbe fare una radiografia

Fondo - Problema per Mäki dopo la follia di Bolshunov: domani possibile radiografia alla mano

La spinta con cui Bolshunov l'ha mandato a terra, potrebbe aver causato anche un infortunio a Joni Mäki. Il finlandese, vittima della furia del fondista russo, era stato ripreso mentre aveva la mano infilata in una busta di ghiaccio e la stava facendo controllare ad una componente dello staff finlandese.

In mixed zone lo stesso atleta aveva ammesso di avere un problema alla mano, ma non sembrava molto preoccupato. «Non ha un bell'aspetto - aveva affermato a YLE - domani forse vedrò un dottore per un controllo».

La mano però si sarebbe gonfiata, secondo quanto riferito dai media finlandesi. Preoccupato l'allenatore dell'atleta, Juho Halonen: «Appena l'ho visto (il gesto di Bolshunov, ndr), ho avuto paura che Joni potesse farsi male - ha ammesso l'allenatore a YLE - certe cose non dovrebbero avere spazio nello sport. Domani Joni potrebbe fare una radiografia alla mano».

Insomma la speranza è che Mäki non abbia subito alcun infortunio e forse a sperarlo è anche lo stesso Bolshunov, perché se il finlandese dovesse aver accusato un infortunio per il suo folle gesto, la squalifica da molti già invocata sarebbe quasi inevitabile.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: