Sci di fondo | 25 gennaio 2021

Fondo - Il sito FIS pubblica le scuse ufficiali di Bolshunov e Välbe a Joni Maki e la Federazione Finlandese

Dopo un giorno intero di polemiche, la Russia ha deciso di chiedere scusa per la brutta reazione avuta da Bolshunov nella giornata di ieri; anche Välbe ha voluto metterci la faccia

Fondo - Il sito FIS pubblica le scuse ufficiali di Bolshunov e Välbe a Joni Maki e la Federazione Finlandese

In serata la FIS ha pubblicato sul proprio sito un comunicato ufficiale della Federazione Russa di sci di fondo, nel quale sono state poste le scuse a Joni Mäki e alla Federazione Finlandese per il brutto gesto di Alexander Bolshunov nella staffetta maschile di domenica.

«A nome della Russian Ski Association, Alexander Bolshunov ed Elena Välbe si scusano per la reazione di Alexander nei confronti dello sciatore finlandese Joni Mäki durante la staffetta maschile della tappa di Coppa del Mondo di sci a Lahti, Finlandia. L'ostilità non fa parte dello spirito della squadra russa e apprezziamo molto il principio del "fair play" in tutti gli aspetti. Pertanto, Alexander Bolshunov si è scusato con Joni Mäki e Russian Ski Association ha inviato una lettera ufficiale di scuse all'Associazione finlandese di sci. Ci auguriamo sinceramente che la dedizione e il duro lavoro di tutti gli atleti, i loro risultati e la bellezza dello sci di fondo tornino sotto i riflettori e continuino a deliziare molti fan in tutto il mondo».

Il fatto che il sito FIS abbia riportato queste scuse ufficiali della Russia potrebbe indurre a pensare che non vi saranno ulteriori interventi da parte della Federazione Internazionale.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: