Sci di fondo | 25 gennaio 2021

Fondo - L'intenzione di Klæbo per Oberstdorf: gareggiare in cinque competizioni su sei

L'idea del campione norvegese è di saltare la 15km in tecnica libera: "Cinque distanze sono tante e difficili"

Fondo - L'intenzione di Klæbo per Oberstdorf: gareggiare in cinque competizioni su sei

Al Mondiale di Oberstdorf, Johannes Klæbo potrebbe partecipare a cinque gare delle sei presenti nel programma maschile. Questa almeno è l'intenzione del campione norvegese manifestata in un'intervista rilasciata ad Aftenposten.

Klæbo salterebbe soltanto la 15 km in skating, gareggiando invece in sprint, skiathlon, team sprint, staffetta e 50 km. «Ovviamente queste sono le mie intenzioni se tutto dovesse andare secondo i piani e se mi sentissi pronto. Non ho paura di rinunciare al mio posto se lo ritengo giusto. Al momento non ho intenzione di gareggiare anche nella 15 in skating, cinque distanze sono tante e difficili». Curiosamente tra le gare c'è lo skiathlon, anche se ai campionati norvegesi Klæbo non è riuscito ad ottenere un buon risultato nel format e ha poi anche saltato Lahti.

Ma quali sono gli avversari che Klæbo teme per il Mondiali? Uno almeno è piuttosto scontato: «Tutti i norvegesi che saranno al via ed Alexander Bolshunov, che sembra in forma per tutta la stagione. Inoltre, penso che Niskanen possa essere in buone condizioni. Dario Cologna è anche un combattente pericolso nelle mass start. Ci saranno molti seri rivali e la Russia porterà molti atleti competitivi».

Klæbo si prepara a fare il suo grande ritorno in Coppa del Mondo il prossimo weekend a Falun.

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: