Sci di fondo | 26 gennaio 2021

Sci di Fondo - Martin Johnsrud Sundby farà solo la 15km ai Mondiali di Oberstdorf

Dopo i campionati nazionali norvegesi di Trondeheim, il campione del mondo ha avuto conferma che non troverà spazio nello skiathlon e nella 50km.

Martin Johnsrud Sundby

Martin Johnsrud Sundby

Martin Johnsrud Sundby sarà impegnato ai Mondiali di Oberstdorf in una sola gara individuale, la 15km, alla quale parteciperà attraverso pettorale nominale in quanto detentore del titolo. Il 36enne di Oslo vinse a Seefeld in classico, mentre in Germania la gara sarà in skating.

L'alta concorrenza casalinga vista ai campionati nazioni di Trondheim e alcuni problemi fisici piuttosto fastidiosi hanno chiuso le porte al vincitore di 3 Coppe del Mondo, che non sarà nei quintetti (la Norvegia avrà il campione in carica in tutte le gare individuali!) di skiathlon e 50km.

"Significa che per le prossime settimane mi concentrerò solo su questa distanza, sarà più facile per me - ha detto Sundby ai media - ma sono triste per questo, sarebbe stato davvero bello poter fare lo skiathlon. Non sono all'altezza, ancora troppo lontano dai migliori."

Un'amara osservazione per chi è stato a lungo uno dei leader della più forte squadra del mondo. Tuttavia non sarà il solo atleta di altissimo livello sacrificato. 

A seguito dei risultati di gennaio, anche Finn Hågen Krogh, Niklas Dyrhaug e Didrik Tønseth non troveranno spazio in questa distanza, sperando di mettere in difficoltà i selezionatori nelle altre gare a suon di risultati nelle prossime occasioni.

Emil Iversen si è conquistato ampiamente il posto con il titolo nazionale e la vittoria in Coppa del Mondo a Lahti e dovrebbe affiancare Sjur Røthe, campione in carica, Pål Golberg, Simen Hegstad Krüger e Hans Christer Holund. La squadra per questa gara dovrebbe essere fatta. A Falun potrebbero arrivare indicazioni per la sprint e la 50.

Davide Bragagna

Ti potrebbero interessare anche: