Sci alpinismo | 05 febbraio 2021

Sci Alpinismo - Axelle Gachet Mollaret sa solo vincere, sua anche l'individual di Flaine; Murada migliore Under 23

La francese si è imposta sulla svedese Alexandersson, mentre le altre hanno chiuso con grandi distacchi; quarta Alba De Silvetro; Giulia Murada ha ancora una volta vinto tra le Under 23

Foto di Maurizio Torri

Foto di Maurizio Torri

Mamma Axelle non smette mai di stupire. Anche nella sua Francia, Gachet Mollaret si è imposta, facendo sua l’individual femminile che ha aperto la terza tappa della Coppa del Mondo con un buon vantaggio su Tove Alexandersson. La svedese si è però confermata in ottima forma, riuscendo comunque a limitare i danni rispetto alla fenomenale francese, concludendo a 47” dalla vincitrice. Molto più staccate tutte le altre, a certificare l’enorme prestazione delle prime due classificate. Marianne Fatton ha concluso al terzo posto con un distacco di 5’29” dalla vincitrice. Prima delle azzurre è arrivata Alba De Silvestro, quarta a 5’55”. Top ten per altre due azzurre: Mara Martini ha concluso sesta ed Ilaria Veronese settima.

L’Italia sorride ancora una volta grazie a Giulia Murada, che si è imposta tra le Under 23, conquistando il successo davanti alla compagna di squadra Giorgia Felicetti. Molto più indietro tutte le altre.

CLASSIFICA FINALE TOP 5
1ª A. Gachet Mollaret (FRA) 1:38’36”
2ª T. Alexandersson (SWE) +47”
3ª M. Fatton (SUI) +5’29”
4ª A. De Silvestro (ITA) +5’55”
5ª M. Garcia Farres (ESP) +6’41”

CLASSIFICA FINALE U23
1ª G. Murada (ITA) 1:48’32”
2ª G. Felicetti (ITA) +8’22”
3ª M. Pollet Villard (FRA) +12’23”
4ª M.C. Iratzoquy (FRA) +16’55”

Per le classifiche complete clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: