Combinata | 07 febbraio 2021

Combinata Nordica - Lukas Greiderer vola nella stratosfera a Klingenthal. Aaron Kostner buon 19°

Tanto vento frontale e voli spettacolari nella 2^ gara della località tedesca. L'austriaco avvicina il record del trampolino. 33° Costa e 44° Buzzi

Lukas Greiderer

Lukas Greiderer

Incredibile volo dell'austriaco Lukas Greiderer, atterrato questa mattina in gara-2 a 148,5 metri sul trampolino HS140 della cittadina tedesca di Klingenthal

Il 27enne tirolese, caduto nella prova gundersen di ieri sugli sci, andrà a caccia del terzo podio in carriera, partendo con 4" su Ryota Yamamoto e 12" su Manuel Faisst.

Il favorito della gara è però il tedesco vincitore di gara-1 Vinzenz Geiger, 5° a 23", installatosi fra i fratelli nipponici Akito e Yoshito Watabe, rispettivamente 4° e 6°.

Con Geiger così avanti, sarà più difficile per i connazionali Fabian Riessle, Johannes Rydzek ed Eric Frenzel (9°, 10°, 11°) provare a contendergli la vittoria.

Può provarci Jens Lurås Oftebro? Il 20enne di Oslo, molto positivo nel fondo a Seefeld, partirà per 8° a 40" attaccato all'austriaco Johannes Lamparter 7°.

In una gara con forte vento frontale, l'azzurro di Val Gardena Aaron Kostner ha ritrovato brillantezza, piazzando un salto da 133 metri che gli è valso la 19^ piazza a 1'42. La possibilità di rimanere nei 30 è molto alta. Potrà provarci anche Samuel Costa a rientrare nei punti partendo dalla 33^ posizione, impossibile per Raffaele Buzzi 44°.

La gundersen partirà alle 11.30

La classifica completa dopo il salto

Davide Bragagna

Ti potrebbero interessare anche: