Biathlon | 17 febbraio 2021

Biathlon - IBU Cup: un bravissimo Nicola Romanin quinto nella short individual, vince Porshnev

Il friulano di Forni Avoltri ha ottenuto il suo migliori risultato in campo internazionale; la vittoria è andata al russo sul tedesco Strelow ed il norvegese Strømsheim

Biathlon - IBU Cup: un bravissimo Nicola Romanin quinto nella short individual, vince Porshnev

Bellissimo risultato di Nicola Romanin nella short individual di IBU Cup a Brezno Osrblie. Il ventiseienne del Centro Sportivo Esercito, fratello minore dell’allenatore della nazionale italiana juniores e giovani, ha chiuso al quinto posto ottenendo il suo primo zero in campo internazionale. Una bellissima prestazione la sua, che l’ha piazzato ad appena 24”9 dal vincitore, il russo Porshnev, che si è imposto con quattro zero sul tedesco Strelow, staccato di 13”6 con un errore, e 15”7 secondi sul norvegese Strømsheim. Quarto Tobias Eberhard con un errore nell’ultima serie.

In condizioni difficili con neve fresca, è quindi arrivata la più bella gara in carriera dell’alpino di Forni Avoltri che ha chiuso davanti ad atleti di Coppa del Mondo come Bjøntegaard e Horn, giunti rispettivamente ottavo e decimo. Romanin ha concluso anche col 17° tempo di shooting time.

Oltre la zona punti gli altri azzurri al via. Braunhofer ha concluso al 42° posto con 3’33”8 di svantaggio dal vincitore complici tre errori al tiro. Anche Cappellari ha mancato tre bersagli chiudendo a 3’46”8, mentre Kuppelwieser ha concluso 56° con tre bersagli mancati, Montello 58° con 7 errori e Zini 59° con 4.

CLASSIFICA FINALE CLICCA QUI

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: