Sci alpinismo | 20 febbraio 2021

Sci Alpinismo - Coppa del Mondo Junior: in Val Martello vincono dominio svizzero con Caroline Ulriche e Léo Besson

Nella Sprint del Marmotta Trophy, Samantha Bertolina e Lisa Moreschini agguantano rispettivamente il secondo e terzo posto. Tra i ragazzi Luca Tomasoni giunge settimo.

Foto ISMF

Foto ISMF

Dopo la tappa francese di Flaine, la Coppa del Mondo di sci alpinismo si sposta in Italia con il Marmotta Trophy: in Val Martello, infatti, è iniziata la prima giornata di gare che prevede una sprint, con partenza ed arrivo al Centro Biathlon ‘Grogg’, l’attrezzata struttura in grado di ospitare, tra gli altri, eventi di caratura internazionale di biathlon ma anche di sci di fondo, oltre allo skialp.

La Svizzera fa la voce grossa tra gli U20 e piazza Caroline Ulrich e Léo Besson sui gradini più alti del podio. Nel giorno del suo 20° compleanno, lo svizzero Besson si lascia alle spalle il connazionale Matteo Favre. Gara sottotono per l'austriaco classe 2001, Paul Verbnjak, che giuge terzo. Il bergamasco Luca Tomasoni taglia il traguardo in settima posizione.

CLASSIFICA FINALE MASCHILE TOP 5
1° Lèo Besson (SUI)
2° Matteo Favre (SUI)
3° Paul Verbnjak (AUT)
4° Noé Rogier (FRA)
5° Thomas Bussard (SUI)

Tra le donne, alle spalle dell'elvetica Caroline Ulrich, si piazzano le due azzurre Samantha Bertolina e Lisa Moreschini, giunte rispettivamente seconda e terza.

 

CLASSIFICA FINALE FEMMINILE TOP 5
1ª Caroline Ulrich (SUI)
2ª Samantha Bertolina (ITA)
3ª Lisa Moreschini (ITA)
4ª Margot Ravinel (FRA)
5ª Ronya Lietha (SUI)

Debora Morzenti

Ti potrebbero interessare anche: