Sci alpinismo | 21 febbraio 2021

Sci Alpinismo - La soddisfazione di Eydallin per la vittoria in Val Martello: "Bisognava mantenere regolarità"

Il torinese dell'Esercito ha parlato al termine dell'individual vinta in Val Martello: "Non sono mai andato forte, storicamente, qui in Val Martello, ma oggi ho avuto la mia rivalsa"

Foto Newspower

Foto Newspower

Seconda vittoria stagionale per Matteo Eydallin, che in Val Martello si è imposto nell'individual giungendo davanti a Bonnet ed Antonioli. Il torinese del Centro Sportivo Esercito è riuscito così a togliersi la soddisfazione di imporsi anche in una località dove in passato aveva fatto più fatica.

Queste le sue parole a Newspower, ufficio stampa dell'evento: «La mia gara è andata bene. Non sono mai andato forte, storicamente, qui in Val Martello, ma oggi ho avuto la mia rivalsa. Mi ha premiato la regolarità: siamo in quota ed è una gara lunga, rispetto alle tradizionali prove di Coppa del Mondo. Non si doveva esagerare all’inizio e bisognava tenere un buon ritmo regolare per tutta la gara, io ho corso bene e non ho sbagliato niente, mi sono gestito alla grande. Sono riuscito a stare a contatto con i primi, un po’ staccato alla prima salita e sono rientrato bene sulla seconda. Sull’ultima ho provato ad andare via e siamo rimasti io e Rémi Bonnet, ma sono riuscito a staccarlo in discesa».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: