Sci di fondo | 28 febbraio 2021

Oberstdorf 2021 - Fondo, Giandomenico Salvadori: "Mi aspettavo di stare meglio in classico"

Il trentino delle Fiamme Gialle sperava di fare meglio nello skiathlon di sabato: "Ho avuto sensazioni migliori in skating che in classico; peccato perché dopo Falun pensavo di stare meglio"

Oberstdorf 2021 - Fondo, Giandomenico Salvadori: "Mi aspettavo di stare meglio in classico"

Al termine dello skiathlon di sabato, Giandomenico Salvadori non era molto soddisfatto. Il trentino delle Fiamme Gialle ha concluso al 24° posto dopo essere stato molto attivo nei primi due giri in classico, per poi perdere nell’ultima parte. Il finaziere è rimasto deluso proprio dalla sua prestazione in quella che è la tecnica storicamente a lui più congeniale.

«Nei primi due giri in classico è andata bene – ha affermato a Fondo Italia nel dopo gara – poi davanti hanno aumentato il ritmo, sono rimasto un po’ indietro e ho fatto fatica, soprattutto nell’ultimo giro. Devo ammettere che speravo di stare meglio in tecnica classica. In skating, invece, sono rimasto sempre in gruppo. Purtroppo su questo anello era difficile fare la differenza, a meno che non ne avevi il doppio rispetto agli altri sulla salita più lunga. Altrimenti meglio stare dietro, che faticavi la metà. Comunque abbastanza bene in tecnica libera. Le sensazioni? Buone, anche se mi aspettavo sempre di avere qualcosa in più in classico, soprattutto dopo Falun. Al di là di tutto, ho ancora diverse gare per rifarmi. Sicuramente farò la 50 km; per quanto riguarda le altre gare, vedremo se sarò selezionato per la staffetta, mentre per quanto riguarda la 15 in skating eravamo inizialmente partiti per farla, quindi vedremo. Oggi ho avuto sicuramente sensazioni migliori in tecnica libera».

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: