Combinata | 04 marzo 2021

Combinata Nordica - Johannes Lamparter dal titolo mondiale junior a quello assoluto sul trampolino grande di Oberstdorf

Il 19enne austriaco, primo dopo il salto, fa una coraggiosa gara sul ritmo in solitaria, tenendo a grande distanza Riiber e Watabe.

Johannes Lamparter esulta per la prima vittoria in carriera fra i grandi

Johannes Lamparter esulta per la prima vittoria in carriera fra i grandi

Johannes Lamparter diventa il primo atleta nato nel nuovo millennio a vincere un titolo mondiale nello sci nordico.

Lo ha fatto nella 10km gundersen sul trampolino grande della rassegna iridata di Oberstdorf con una prestazione di coraggio nello sci di fondo dopo che aveva vinto con distacco il salto del mattino.

L'austriaco del 2001 aveva recentemente vinto in Finlandia a Lahti il suo 2° titolo mondiale juniores individuale e oggi si è preso il primo successo in carriera fra i grandi, dove finora vantava solo un podio in Coppa del Mondo ottenuto a inizio stagione.

Nulla da fare per il solito dominatore del circuito Jarl Magnus Riiber, vincitore del titolo sul trampolino piccolo, che partiva dalla 3^ posizione dietro al nipponico Akito Watabe 2^.

I due si sono ritrovati assieme a circa 30" da Lamparter prima di metà gara, ma invece che recuperare hanno progressivamente perso prima di sfidarsi per la volata con scontata vittoria del norvegese, 2 ori e 1 argento individuale ai mondiali, sul veterano giapponese alla terza medaglia iridata individuale che si aggiunge ai due argenti olimpici del 2014 e 2018 sul trampolino piccolo.

Il trampolino grande del complesso Schattenberg è stato inclemente con tanti atleti, tagliandoli fuori dalla lotta per il podio già a metà del tragitto.

Sono arrivati a disputarsi la 4^ posizione con quasi due minuti di distacco nell'ordine i tedeschi Eric Frenzel e Fabian Riessle e il finnico Ilkka Herola, già soddisfatto dell'argento nella gara sul piccolo.

A completamento troviamo il bronzo della settimana scorsa Jens Lurås Oftebro 7°, il connazionale Espen Andersen 8°, il positivo francese Laurent Muhlethaler 9° e il nipponico Ryota Yamamoto 10°.

Come nello sci di fondo, anche qui Italia assente per il ritiro della squadra in seguito ai casi di covid all'interno del personale di supporto.

Il programma della combinata nordica si chiuderà sabato 6 marzo con la sprint a coppie sempre sul trampolino grande.

La classifica completa della 10km gundersen mondiale sul trampolino grande

Davide Bragagna

Ti potrebbero interessare anche: