Sci alpinismo | 06 marzo 2021

Sci Alpinismo - Dominio azzurro nell'Individual maschile dei Mondiali a La Massana

Eydallin vince davanti ad Antonioli e Magnini. Guichardaz oro negli U23.

Foto Maurizio Torri

Foto Maurizio Torri

E' tutto tricolore il podio dell'individuale del Mondiali di La Massana: Matteo Eydallin, Robert Antonioli e Davide Magnini fanno man bassa e si prendono l'oro, l'argento e il bronzo.

Il torinese del Centro Sportivo Esercito, dopo essersi già aggiudicato le individual di Flaine e della Val Martello, mette la ciliegina sulla torta alla stagione e si prende l'oro ai Mondiali. L’esperto skialper piemontese si aggiudica quindi la vittoria in volata, sconfiggendolo di un soffio il compagno di squadra, il furiccio Robert Antonioli, detentore della Coppa del Mondo. La medaglia di bronzo è per Davide Magnini, classe '97 leader del movimento azzurro per i prossii anni, che quindi completa il podio italiano.

Lo svizzero Remi Bonnet, giunto quarto, rovina il poker azzurro: di un soffio beffa l'azzurro Michele Boscacci, che si deve quindi accontentare del quinto posto.


Sorrisi per l’Italia anche dagli Under 23. In questa speciale classifica si è imposto Sebastien Guichardaz, che ottiene così la seconda medaglia d'oro, dopo la vittoria nella vertical.

PER LA CLASSIFICA COMPLETA CLICCA QUI

 

Debora Morzenti

Ti potrebbero interessare anche: