Biathlon | 10 marzo 2021

Biathlon - Ibu Cup: vittoria per la tedesca Voigt nella short individual femminile. 5ª Auchentaller al suo esordio in Ibu Cup.

Ottime prestazioni delle altoatesine di Anterselva: Hanna Auchentaller è 5ª; Linda Zingerle, anche lei al suo esordio in Ibu Cup, e Rebecca Passler fanno registrare il 1° e 2° miglior tempo al poligono.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Bella prestazione delle azzurre nella short individual femminile chiude la prima giornata di gare di Ibu Cup che si stanno svolgendo ad Obertilliach (Austria).

La tedesca Vanessa Voigt è stata autrice di un’ottima prestazione al poligono avendo chiuso la gara con quattro zero. La ventitreenne, al suo quarto successo in Ibu Cup, stacca la russa Anastasiia Goreeva, con tre errori al poligono ma una gara perfetta sugli sci facendo registrare il miglior tempo, di 12''. Al terzo posto la francese Sophie Chauveau, oro nella staffetta dei Mondiali giovanili disputatisi qualche giorno fa proprio ad Obertilliach, con le compagne di squadra Botet, Bouvard e Bened.

Bellissima prestazione di Hanna Auchentaller, prima delle italiane, al suo esordio in Ibu Cup, dove si aggiudica un inatteso 5° posto, arrivando anche a sforare il podio. Rebecca Passler, con un ottimo 2° tempo al poligono, dietro solo alla giovanissima Linda Zingerle, chiude al 7° posto. 17ª piazza per la sappadina ventitreenne, Eleonora Fauner, che chiude con tre errori. Per altre due italiane la gara odierna è stato il loro esordio in Ibu Cup: una strepitosa Linda Zingerle, che, come anticipato, fa registrare il miglior tempo assoluto al poligono, si piazza al 20° posto, dopo aver sofferto nell'ultimo giro, davanti alla svedese Stina Nilsson. Beatrice Trabucchi, con quattro errori al poligono, chiude la gara al 38° posto. L'altra valdostana, Samuela Comola, è 46ª con quattro errori al poligono. L'altra esordiente, Martina Trabucchi, con qualche errore di troppo al poligono, è 83ª. 

Da evidenziare, ed ammirare, come le tre giovani esordienti (ricordiamo che Hanna Auchentaller è una Junior e Linda Zingerle e Beatrice Trabucchi sono Giovani) con Rebecca Passler, terminati i Mondiali giovanili si siano fermati direttamente in Austria, stando così lontano da casa per oltre tre settimane.

Debora Morzenti

Ti potrebbero interessare anche: