Sci alpinismo | 20 marzo 2021

Sci Alpinismo - Alla Transcavallo pronostico rispettato: vincono Michele Boscacci e Matteo Eydallin nella long distance team

Tra le donne vittoria di Bianca Balzarini e Corinna Ghirardi. Paul Verbnjack e Stephanie Kroll si aggiudicano l'Individual.

Foto Maurizio Torri

Foto Maurizio Torri

30km con 7.000m complessivi di cui 3.500m di sola salita con ben 7 vette da salire tra Veneto e Friuli: ecco i numeri della 38^ Transcavallo “long distance team 7.0” che quest'anno ha anche assegnato i punti per la Grande Course.

In ambito maschile la vittoria è per la coppia formata da Matteo Eydallin e Michele Boscacci che chiudono la gara con il tempo totale di 3:36’51'' e si lasciano alle spalle, staccati di 10'08'', Willam Boffelli e l'austriaco Jacob Herrmann. Chiudono il podio maschile  i francesi Julien Michelon e Yoann Sert a 21'46'' dalla vetta.

Bianca Balzarini e Corinna Ghirardi vincono la Transcavallo femminile con il tempo totale di 4:51’58’’ ; seconda piazza per Cecilia De Filippo e Martina De Silvestro. In terza posizione si sono classificate Federica Osler con Dimitra  Maria Theocharis. 

Parallelamente si è svolta la “Transcavallo light individual”: 1.300m D+ e 13km di sviluppo che visto la vittoria del fortissimo atleta austriaco Paul Verbnjack, che nei recenti Mondiali di Comapedrosa ha portato a casa due medaglie d'oro, una proprio nell'individuale. In seconda e terza posizione si classificano rispettivamente Claudio Muller e Peter Leiter.

L'austriaca Stephanie Kroll vince tra le donne con il tempo di 1:47’22’’ e si lascia alle spalle Erica Turi e Claudia Titolo.

 

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE COMPLETE

Debora Morzenti

Ti potrebbero interessare anche: