Salto | 26 marzo 2021

Salto con gli sci - A Planica, gara fermata dopo una serie: Geiger vince su Kobayashi

Sul trampolino di volo sloveno successo del tedesco davanti al giapponese ed al padrone di casa Pavlovcic; intanto Tande potrebbe essere risvegliato dal coma tra questa sera e domani mattina

Salto con gli sci - A Planica, gara fermata dopo una serie: Geiger vince su Kobayashi

Le avverse condizioni del vento hanno suggerito alla direzione di gara di terminare la seconda competizione sul trampolino di volo di Planica dopo appena una serie.
A festeggiare è stato quindi Karl Geiger, che dopo aver già vinto in Slovenia il titolo mondiale di volo, ha conquistato il successo oggi davanti ad un Ryoyu Kobayashi in ottima forma. A far aumentare la differenza tra i due soprattutto la compensazione, che ha permesso al tedesco di chiudere con un vantaggio di quasi dieci punti sul giapponese. I due si giocheranno domenica il titolo di specialità volo, in quanto in classifica sono ora separati da appena venti punti. È probabilmente uscito dai giochi Markus Eisenbichler, che ha concluso soltanto ottavo.

Sul terzo gradino del podio il padrone di casa Bor Pavlovcic, terzo a 2,5 punti da Kobayashi. Lo sloveno è riuscito a mettersi alle spalle il connazionale Domen Prevc. Significativa la quinta piazza di Robert Johansson, migliore dei norvegesi, che ha lanciato anche un messaggio per Tande, ancora in ospedale dopo la brutta caduta di ieri. Le ultime notizie nuovi esami e il risveglio graduale dal coma artificiale a cui è stato indotto, che dovrebbe avvenire tra questa sera e domani. Tande ha accusato la rottura della clavicola e la perforazione di un polmone ma fortunatamente alcuna lesione alla testa ed al collo.
    
A lui è stato anche dedicato un pensiero da Granerud, giunto oggi 18°: «Mi sento come se stessi saltando per lui oggi. Ho pensato molto a lui. Voglio bene a questo ragazzo».

Per la classifica clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: