Salto | 13 aprile 2021

Salto con gli Sci - Daniel Andre Tande è stato dimesso dall'ospedale

A diciotto giorni dall'orribile caduta dal trampolino di volo di Planica, il saltatore norvegese può finalmente tornare a casa: "Ma non incontrerà i media, ha bisogno di tranquillità"

Salto con gli Sci - Daniel Andre Tande è stato dimesso dall'ospedale

Arrivano ancora buone notizia dalla Norvegia: Daniel-André Tande è stato dimesso dall'Akershus University Hospital dopo la brutta caduta dal trampolino di volo con gli sci a Planica. La notizia è stata data dalla Federazione Norvegese di Sci attraverso un comunicato stampa.

«Daniel è stato dimesso dall'ospedale ieri (lunedì ndr) - è scritto - è in buone condizioni generali e sta bene. La tranquillità e il riposo fanno parte del percorso di ripresa. Ciò non è compatibile con possibili incontri con i media. Daniel non è quindi disponibile per fare interviste nelle prossime settimane» ha affermato il medico della squadra nazionale di salto Guri Ranum Ekås.

Il responsabile del salto norvegese, Clas Brede Bråthen, ha poi aggiunto: «Siamo assolutamente sicuri che Daniel non veda l'ora che arrivi il giorno in cui quanto consigliano i medici non influirà più sulla sua vita quotidiana. A nome della famiglia del salto, vorrei ringraziare il medico del team Guri Ranum Ekås per l'alta professionalità, l'impegno dedicato e l'ottima collaborazione che è stata di grande aiuto, non solo per Daniel, ma anche per tutti noi»

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: