Salto | 18 aprile 2021

Salto - Il calendario della Coppa del Mondo maschile e femminile 2021/22

La FIS ha annunciato il programma provvisorio della stagione; per gli uomini non prevista alcuna gara dal normal hill

Salto - Il calendario della Coppa del Mondo maschile e femminile 2021/22

Dopo la commissione Coppa del Mondo di salto, la FIS ha annunciato il calendario provvisorio della Coppa del Mondo di salto con gli sci.

COPPA DEL MONDO MASCHILE

Partenza dalla Russia con due gare sul trampolino grande di Nizhny Tagil il 20 e 21 novembre. La settimana successiva viaggio in Finlandia con il classico appuntamento di Ruka. 4 e 5 dicembre appuntamento a Wisla, dove sarà in programma anche la prima gara a squadre della stagione. Le ultime due tappe del 2021 si svolgeranno a Klingenthal ed Engelberg. Come da tradizione, dal 29 dicembre al 6 gennaio si svolgerà il Vierschanzentournee. Una settimana di pausa poi appuntamento a Zakopane il 15 e 16 gennaio, dove si svolgerà il secondo team event della stagione. Poi viaggio in Oriente con la tappa di Sapporo del 22 e 23 gennaio, prima di tornare in Europa e gareggiare a Willingen dal 28 al 30 gennaio. In questa occasione si svolgerà anche un evento a squadre miste. Quindi stop per i Giochi Olimpici di Pechino, per poi ripartire da Lahti il 26 e 27 febbraio, con in programma un team event. Dal 2 al 6 febbraio appuntamento con il Raw Air tra Lillehammer ed Oslo. Poi spazio al Mondiale di Volo a Vikersund dall’11 al 13 marzo. Finale di stagione con due gare di Volo ad Oberstdorf e tre a Planica, compreso un team event.
Piccola curiosità. Se questo dovesse essere poi il programma definitivo, l’unica gara stagionale dal normal hill sarebbe quella olimpica a Pechino.

Per il calendario completo clicca qui

COPPA DEL MONDO FEMMINILE
Come da tradizione la partenza è fissata per il 4-5 dicembre a Lillehammer con una gara dal normal hill e l’altra dal large hill. La settimana successiva si salterà l’11 e 12 dicembre a Klingenthal, ancora dal large hill. Il 2022 si aprirà in Giappone con quattro gare tra Sapporo e Zao tra l’8 e il 12 gennaio. Sorprendentemente il calendario prevede poi tre gare a Rasnov tra il 14 e 16 gennaio. Incredibile se si considera il lungo viaggio dall’Oriente. Proprio in Romania si svolgerà la prima gara a squadre, seguita la settimana successiva da un’altra competizione a Ljubno. Gennaio si chiuderà con tre gare a Willingen, di cui una a squadre miste.
Dopo le Olimpiadi di Pechino, il 26 e 27 febbraio due competizioni in programma ad Hinzenbach. Quindi dal 2 al 6 marzo appuntamento con il Raw Air tra Lillehammer ed Oslo. Il 12 e 13 marzo altre due gare a Neustadt/Hinterzarten, poi si andrà in Russia per il Blue Bird a Nizhny Tagil (19 e 20 marzo) e Chaikovsky (26 e 27 marzo). Competizioni queste ultime ancora da confermare.

Per il calendario della Coppa del Mondo femminile clicca qui

Per quanto riguarda la Continental Cup maschile e femminile, si potrebbe partire il 13 e 14 novembre a Pechino dai trampolini olimpici. Gare che, se confermate, potrebbero spingere alcuni big della Coppa del Mondo a prendervi parte.

Per il calendario di Continental Cup e FIS cup clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: