Sci di fondo | 06 maggio 2021

Flavio Roda si ricandida ufficialmente al Consiglio della FIS

Il prossimo 4 giugno, oltre alle elezioni per la Presidenza della FIS si svolgeranno anche quelle per il rinnovo del Consiglio, che resterà in carica soltanto un anno

Flavio Roda si ricandida ufficialmente al Consiglio della FIS

Flavio Roda si candida nuovamente alle elezioni per il Consiglio della FIS, del quale fa già parte. Il Presidente della FISI è presente nella lista dei candidati al nuovo consiglio che resterà in carica però appena un anno, così come il presidente, in quanto la prossima primavera si andrà a nuove elezioni in occasione del 53° Congresso. Il voto era infatti previsto già lo scorso anno dopo le dimissioni del presidente Kasper, ma l’emergenza covid-19 non ha permesso che si votasse prima.

La FIS ha ufficializzato anche le quattro persone che si sono candidate per la presidenza. Sono Mats Årjes, Johan Eliasch, Urs Lehmann e Sarah Lewis. Curiosamente Eliasch, pur essendo svedese è stato candidato dalla Gran Bretagna, mentre Sarah Lewis, seppur britannica, è stata presentata dal Belgio.

Il prossimo 4 giugno, nel giorno dell’Assemblea Generale della FIS, si terrà prima l’elezione del Presidente della FIS, e successivamente quella dei sedici membri del Consiglio FIS. Qualora non venissero eletti presidenti, anche Mats Årjes, Johan Eliasch e Urs Lehmann sarebbero candidati per il Consiglio FIS.

A votare saranno i membri votanti dell’Assemblea Generale del Congresso FIS, che è composta dalle federazioni nazionali. La durata del mandato, come già indicato in precedenza, sarà di appena un anno, visto che la prossima primavera si tornerà al voto.
Nel Consiglio FIS sono presenti anche due rappresentanti degli atleti. Hannah Kearney (USA – Freestyle skiing) e Martti Jylha (FIN – Sci di Fondo) sono stati nominati membri della Commissione Atleti per il prossimo mandato e dovranno essere confermati dal Congresso FIS.

L’assemblea Generale del Congresso FIS sarà aperta al pubblico ed un collegamento YouTube sarà reso disponibile per coloro che sono interessati ad assistervi.

Questi i Candidati alla Presidente (tra parentesi la nazione che ha proposto la candidatura)
Mats Årjes (Svezia)
Johan Eliasch (Gran Bretagna)
Urs Lehmann (Svizzera)
Sarah Lewis (Belgio)

Candidati Consiglio FIS (tra parentesi la nazione che ha proposto la candidatura)
*Dean Gosper (Australia)
Wojciech Gumny (Polonia)
*Roman Kumpost (Rep. Ceca)
Tzeko Minev (Bulgaria)
*Aki Murasato (Giappone)
*Dexter Paine (USA)
Ken Read (Canada)
*Flavio Roda (Italia)
*Erik Røste (Norvegia)
*Peter Schröcksnadel (Austria)
Enzo Smrekar (Slovenia)
Franz Steinle (Germania)
*Martti Uusitalo (Finlandia)
*Eduardo Valenzuela (Spagna)
*Michel Vion (Francia)
Elena Välbe (Russia)
Liangcheng Zheng (Cina)
Mats Årjes (Svezia)
Johan Eliasch (Gran Bretagna)
Urs Lehmann (Svizzera)

* Coloro che fanno già parte del Consiglio FIS uscente

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: