Sci di fondo | 24 maggio 2021

Sci di Fondo - A Falun grande entusiasmo per il primo evento a squadre miste in Coppa del Mondo

Il prossimo 13 marzo Falun dovrebbe ospitare la prima competizione mista nella storia della Coppa del Mondo di sci di fondo; il Consiglio FIS si pronuncerà tra pochi giorni; sarà staffetta o team sprint?

Sci di Fondo - A Falun grande entusiasmo per il primo evento a squadre miste in Coppa del Mondo

Falun dovrebbe ospitare uno storico evento, che in realtà era già previsto due anni fa nelle finali della Coppa del Mondo in Canada. La località svedese, secondo la proposta di calendario che verrà sottoposta al Consiglio della FIS, potrebbe ospitare una gara mista in occasione della terza ed ultima giornata della tappa in programma a metà marzo.

«Si è parlato di una staffetta mista – ha affermato Anders Byström, dt della nazionale svedese di fondo – penso sia un tipo di competizione divertente da introdurre. Poi vedremo se decollerà».

Una competizione mista permetterebbe alla FIS di raggiungere diversi obiettivi. Innanzitutto quello della uguaglianza di genere, argomento che è sempre più a cuore alla Federazione Internazionale di Sci, come dimostra quanto sta accadendo ad esempio nel salto con gli sci, la combinata nordica o lo sci alpino. Lo stesso sta facendo da tanti anni anche l’IBU con il biathlon. Inoltre una competizione mista permetterebbe ad un numero più consistente di nazioni di poter organizzare la propria squadra, dal momento che anche quelle più piccole potrebbero trovare gli atleti per prendere parte alla gara, come accade proprio nel biathlon dove c’è una grande rappresentanza.

Per questo motivo la FIS ha proposto a Falun di ospitare una competizione mista, come sottolineato da Ulrika Back Eriksson, del Comitato Organizzatore. «Abbiamo un dialogo continuo con la FIS, ora dipende da loro. Dovranno rispondere loro alla domanda che è stata fatta per questo nuovo format di gara, che personalmente trovo entusiasmante». La decisione definitiva sarà presa tra pochi giorni dal Consiglio della FIS che dovrà ratificare la richiesta pervenuta dal Comitato sci di fondo.

Al momento, però, non è ancora chiaro quale sarà il format di gara, se una classica staffetta, oppure una team sprint. «All’interno del Comitato Organizzatore della Coppa del Mondo di Falun c’è la volontà di provare cose nuove – ha sottolineato Ulrika Back Eriksson a SVT – ciò rende tutto ancora più entusiasmante».

Secondo il programma della Coppa del Mondo che è stato sottoposto al Consiglio FIS, la tappa di Falun dovrebbe svolgersi dall’11 al 13 marzo. Falun è anche l’unica candidata ad ospitare i Campionati Mondiali del 2027, quando probabilmente le gare miste saranno una realtà.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: