Salto | 07 giugno 2021

Salto con gli sci - La nazionale polacca è in raduno a Predazzo

Kubacki e compagni hanno scelto la Val di Fiemme per iniziare il secondo raduno stagionale

Kubacki foto Instagram

Kubacki foto Instagram

La fortissima nazionale polacca di salto con gli sci ha scelto Predazzo per iniziare il secondo raduno estivo in vista della stagione 2021/22. Da domenica gli atleti polacchi sono in Val di Fiemme, nella località che nel 2026 ospiterà le competizioni di salto alle Olimpiadi di Milano-Cortina, per la prima parte del raduno, che farà poi tappa a Innsbruck, a partire da mercoledì, quando Kubacki e compagni si alleneranno sul Bergisel.

Piotr Zyla ha precisato che nonostante gli atleti della nazionale polacca siano tutti già vaccinati, siano ancora costretti a sottoporsi ai test covid durante il viaggio. «Soltanto a partire da giovedì prossimo potremo iniziare ad utilizzare i certificati UE, esentandoci dalla necessità di effettuare dei test» ha sottolineato il saltatore polacco.

Terminato il raduno tra Italia ed Austria, la squadra polacca tornerà in patria dove nella seconda metà di giugno svolgerà il terzo raduno. Quindi il 9 luglio appuntamento a Zakopane per i Campionati Nazionali estivi, poi la settimana successiva sarà già tempo di Summer Grand Prix a Wisla.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: