Sci di fondo | 07 giugno 2021

Sci di Fondo - La nazionale femminile si reca a Tirrenia per il secondo raduno stagionale

Le squadre A e Milano Cortina 2026, entrambe dirette da Renato Pasini, stanno raggiungendo la Toscana dove in riva al mare si alleneranno fino al 18 giugno; Laurent si recherà a Tirrenia il 10 giugno, appena 5 giorni dopo il matrimonio con Pellegrino

Sci di Fondo - La nazionale femminile si reca a Tirrenia per il secondo raduno stagionale

Le atlete della squadra "A" e "Milano-Cortina 2026" di sci di fondo stanno raggiungendo la Toscana per il secondo raduno in vista della stagione 2021/22. Dopo aver iniziato in quota sulla neve del Passo del Tonale, le azzurre si alleneranno ora a Tirrenia, in riva al mare, per il primo raduno a secco.

Il direttore tecnico Alfred Stauder ha convocato dieci atlete, che lavoreranno agli ordini dell'allenatore responsabile Renato Pasini, del tecnico Valentina Puntel, del preparatore atletico Enrico Perri e con il fisioterapista Perucchini: Greta Laurent, Anna Comarella, Francesca Franchi, Martina Di Centa, Caterina Ganz, Cristina Pittin, Martina Bellini, Nicole Monsorno, Emilie Jeantet e Valentina Maj. Da sottolineare la presenza di Greta Laurent, che soltanto sabato scorso si è sposata con Federico Pellegrino a Gressoney. Nonostante il fresco matrimonio, la valdostana raggiungerà le compagne il prossimo 10 giugno, segno di quanto voglia preparare al meglio la prossima stagione.

Al Centro di Preparazione Olimpica del CONI di Tirrenia, dove lo scorso anno le squadre azzurre si trovarono molto bene, le atlete si fermeranno dal 7 al 18 giugno. Negli ultimi giorni di raduno incontreranno anche la squadra maschile, che si recherà a Tirrenia il 16 giugno per fermarsi fino al 26.

 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: