Biathlon | 10 giugno 2021

Biathlon - Niente raduno in Italia per Johannes Thingnes Bø e Marte Olsbu Røiseland

I due biatleti hanno deciso di restare in patria quando, a fine giugno, la squadra si recherà a Lavazè

Biathlon - Niente raduno in Italia per Johannes Thingnes Bø e Marte Olsbu Røiseland

A cavallo tra giugno e luglio, la nazionale norvegese di biathlon si recherà a Lavazè dove svolgerà il suo primo raduno in quota in vista della stagione 2021/22. Una trasferta fortemente voluta anche dagli atleti stessi, se si considera che già lo scorso anno il gruppo norvegese si allenò nella località fiemmese ad ottobre.

Per l'occasione Tarjei Bø ha già invitato per qualche allenamento lo svedese Sebastian Samuelsson, che negli stessi giorni sarà sempre a Lavazè assieme a Mona Brorsson e staff al seguito. Ovviamente il detentore della Coppa del Mondo Mass Start ha preso in giro lo svedese, aggiungendo che potrà allenarsi con loro soltanto dopo aver spalmato la crema solare a tutta la squadra.

Scherzi a parte, non tutti i norvegesi raggiungeranno però l'Italia. Secondo quanto riportato da VG, infatti, Johannes Thingnes Bø e Marte Olsbu Røiseland salteranno questo primo raduno in quota. La seconda classificata della Coppa del Mondo femminile ha spiegato: «Vi saranno altri due raduni in quota prima dell'inizio della stagione». Insomma per lei l'appuntamento è ad ottobre quando la Norvegia tornerà ancora a Lavazè. Non sorprende invece l'assenza di Johannes Bø, che come già fatto lo scorso anno, sembra propenso a viaggiare il meno possibile e passare più tempo con la famiglia.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: