Sci di fondo | 12 giugno 2021

Sci di Fondo - Markus Cramer: "Bolshunov e Klæbo sono allo stesso livello, ma preferisco il russo"

L'allenatore tedesco della nazionale russa, ma non di Bolshunov, ha detto la sua sulla rivalità tra il russo e Klæbo: "Preferisco il modo in cui interpreta la gara, senza aspettare solo lo sprint finale"

Sci di Fondo - Markus Cramer: "Bolshunov e Klæbo sono allo stesso livello, ma preferisco il russo"

La rivalità tra Alexander Bolshunov e Johannes Klæbo è un argomento che viene trattato di continuo sui media russi. Recentemente lo ha fatto Markus Cramer, allenatore dell nazionale russa, oltre che di Pellegrino e De Fabiani, ma non del detentore della Coppa del Mondo.

In un'intervista rilasciata a vk.com, l'allenatore tedesco della Russia ha spiegato per quale motivo Bolshunov si avvicini di più al suo fondista ideale, pur stimando ovviamente molto Klæbo. «Penso che i due siano sciatori dello stesso livello - ha affermato Cramer - Klæbo è in assoluto il miglior velocista del mondo, mentre Bolshunov è più forte nelle distance a cronometro. Nelle mass start, invece, hanno le stesse possibilità di vittoria. Però io preferisco Bolshunov e non solo perché sono l'allenatore della nazionale russa. Lui ha un'ottima tecnica, soprattutto in classico, ma soprattutto conduce sempre la gara, mentre Klæbo punta di più sulla tattica. Alexander non conta solo sullo sprint finale, ma spezza il gruppo in modo che altri 15 o 20 sciatori non arrivino con lui alla fase finale della gara. Attacca per tutta la gara e non soltanto in un singolo momento. Questo è impressionante».


G.C.

Ti potrebbero interessare anche: