Skiroll | 02 luglio 2021

Skiroll - La Coppa Italia Cascina Bianca arriva in Liguria: sabato e domenica gare a Cicagna

In provincia di Genova, sabato è in programma la sprint, mentre domenica sarà il turno di una mass start in tecnica classica

Foto di Flavio Becchis

Foto di Flavio Becchis

La Coppa Italia Cascina Bianca ritorna in Liguria in Val Fontanabuona, con una prova sprint che si disputerà a Cicagna domani 3 luglio con partenza alle ore 16:30. L'organizzazione è affidata allo sci club Santo Stefano D'Aveto in collaborazione con il Comitato Fisi Ligure.

La prima sprint della stagione nel mese di giugno ad Amatrice (RI) è stata vinta dal bovesano Emanuele Becchis (Sci club Alpi Marittime) davanti al trentino Michele Valerio (Us Carisolo) che in qualifica aveva fatto segnare il miglior tempo, anche domani si rinnoverà probabilmente la lotta tra i due contendenti. Assente l'esperto Alessio Berlanda, via libera per il terzo gradino del podio ad un outsider e potrebbe essere Francesco Becchis (Sci club Alpi Marittime) o Matteo Tanel (Robinsono Ski Team) che potrebbe riscattare la caduta nella sprint di Amatrice.

Al femminile, assente la vincitrice di Amatrice Anna Bolzan (Sci club Orsago), parte da favorita la valdostana Sabrina Borettaz (Amis de Verrayes) che potrebbe per la prima volta vincere nella categoria maggiore. Dovrà vedersela con Elisa Sordello (Sci club Alpi Marittime) e la vincitrice del Nevegal Elisa Rossato (Us Carisolo).

Domenica sarà la volta della tecnica classica con una mass start che partirà da Cicagna per arrivare a Lorsica. Parte favorito Matteo Tanel, ma dovrà vedersela con una concorrenza agguerrita a partire da Luca Curti e Michael Galassi entrambi del Sci club Orsago, ma è annunciato in gran forma Riccardo Masiero ottimo terzo nella prova di Nevegal. Al femminile quasi scontata la vittoria per Elisa Sordello, che dovrà vedersela con Elisa Rossato e Paola Beri (Nordik Ski Team).

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche: