Biathlon | 08 luglio 2021

Biathlon - L'iniziativa della Federazione Russa: un logo antidoping nelle gare nazionali

La RBU ha presentato una nuova iniziativa per mostrare il proprio impegno nella lotta contro il doping

Foto Manzoni/IBU

Foto Manzoni/IBU

La Russian Biathlon Union (RBU) ha creato un logo antidoping, con scritto “I/We are for pure biathlon” (Io/Noi siamo per il biathlon sano), per le gare nazionali della stagione 2021/22. Lo ha annunciato il presidente della RBU, Viktor Maygurov in un'intervista rilasciata a rsport.ria.ru. «La RBU ha creato uno speciale logo antidoping che verrà utilizzato in tutte le competizioni nazionali nel corso di questa stagione. Questo fa parte della nostra strategia antidoping, che abbiamo approvato insieme all'International Biathlon Union (IBU). In precedenza abbiamo tenuto alcuni seminari su vari argomenti, incluso l'antidoping, e ora abbiamo deciso di mostrare ulteriormente le nostre priorità in questo settore. Alle prossime gare di Demino, dove si terranno alcune competizioni valide per il Campionato Russo, il logo antidoping apparirà per la prima volta sui numeri di partenza» ha affermato Maygurov.

La prima parte del Russian Summer Championship si terrà a Demino dal 25 al 28 luglio.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: