Salto | 17 luglio 2021

Salto con gli sci - Continental Cup: a Kuopio vittoria di Birun Shao e Mariia Iakovleva

In Finlandia si sono disputate questa mattina due gare di Continental Cup. Doppio secondo posto per la giovanissima austriaca Julia Mühlbacher

Foto FIS

Foto FIS

A Kuopio si sono svolte questa mattina le due gare che hanno aperto la stagione estiva della Continental Cup femminile. Ad imporsi la cinese Birun Shao e la russa Mariia Iakovleva.
    
Nella prima competizione, la cinese classe 2003 ha dimostrato che quanto fatto giovedì in FIS Cup era il frutto dei suoi grandi progressi. Non ancora diciottenne, Shao è stata bravissima nello sfruttare al meglio il vento frontale, eseguendo due buonissimi salti, che le hanno consentito di imporsi davanti alla solita austriaca Julia Mühlbacher, penalizzata dal secondo salto. In terza piazza la russa Iakovleva, in difficoltà nell’atterraggio, ma soprattutto in difficoltà nella seconda serie, quando è partita più in basso di due gate, saltando però troppo corto. La russa era in testa dopo la prima serie. Quarta piazza, grazie ad un ottimo secondo salto, per la cinese Xueyao Li, risalita dalla nona piazza. Quinta posizione per Hannah Wiegele, vincitrice ieri in FIS Cup.

Per la classifica di gara uno clicca qui

Iakovleva si è rifatta con gli interessi nella seconda gara di questa mattina. La russa ha dominato entrambe le serie di salto, sfruttando al meglio il vento frontale e piazzando questa volta anche due ottimi atterraggi. Per lei quindi un bel successo davanti alla solita Julia Mühlbacher, che ricordiamo è classe 2004. Diciassettenne è anche la giapponese Kurumi Ichinohe, giunta terza con due buonissimi salti. Le prime tre hanno staccato tutte le altre, tanto che l’austriaca Wiegele è giunta quarta a 13 punti dalla nipponica. Settima piazza per la giovane cinese Birun Shao, ancora alla ricerca di continuità.

Per la classifica di gara due clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: