Skiroll | 17 luglio 2021

Skiroll - A Michael Galassi ed una super Elisa Sordello il titolo italiano in salita a tecnica classica

A Bosco Chiesanuova ben 211 atleti hanno preso parte al Campionato Italiano di skiroll in salita con partenza di massa; la competizione era valida anche per la Coppa Italia Cascina Bianca

Foto di Flavio Becchis

Foto di Flavio Becchis

Sono Michael Galassi ed Elisa Sordello i vincitori del titolo italiano di skiroll in salita a tecnica classica. A Bosco Chiesanuova, con ben 211 atleti iscritti nella gara organizzata dallo Sci Club Bosco Lessinia, è arrivato il successo dell’atleta dello Sci Club Orsago, che è riuscito ad imporsi con un buon margine di 10”7 sul compagno di squadra Luca Curti, bravissimo quest’ultimo ad avere la meglio su Matteo Tanel nel finale. In quarta posizione l’allenatore della nazionale italiana di biathlon, Mirco Romanin, giunto a 33” dal vincitore, confermandosi in grande forma. Quinta piazza per Tommaso Dellagiacoma. Marco Gaudenzio (Bachmann), decimo assoluto, ha vinto il titolo italiano Giovani davanti a Riccardo Munari (Ski College Veneto) e Matteo Stander.

Nella gara femminile, sempre su 9 km, è arrivata la splendida vittoria di Elisa Sordello. La cuneese dello Sci Club Entracque Alpi Marittime ha dominato la gara, come già fatto anche nella mass start in tecnica libera di Rieti, vincendo con 1’05” di vantaggio su Iris De Martin Pinter, vincitrice del titolo Giovani, e la fondista azzurra Lucia Scardoni, staccata di 1’43”. Sordello, che è anche leader della Coppa Italia, ha fatto un bellissimo regalo ai suoi genitori che oggi festeggiano 28 anni di matrimonio. Ai piedi del podio la bergamasca Denise Dedei, che battendo in volata la sua compagna di squadra del Comitato Alpi Centrali, Giulia Negroni, ha fatto l'argento giovani.

Su percorso di 6 km sono stati assegnati i titoli Allievi, andati a Valentina Cagnati (Val Biois) e Stefano Epis (UBI Banca Goggi), mentre su 3 km quelli Under 14, andati a Lorenzo Bonaldi (UBI Banca Goggi) ed Aurora Invernizzi (Nordik Ski). Infine vittorie di Maddalena Pavan (Montebelluna) e Mauro Cavagna (UBI Banca Goggi) nell’Under 12, e Giovanni Bonaldi (UBI Banca Goggi) nell’Under 10.

CLASSIFICA FINALE FEMMINILE TOP 10
1ª E. Sordello (Entracque) 34’58.6
2ª I. De Martin Pinter (Carabinieri) +1’05.1
3ª L. Scardoni (Fiamme Gialle) +1’43.8
4ª D. Dedei (Gromo) +2’21.2
5ª G. Negroni (13 Clusone) +2’21.5
6ª P. Beri (Nordik Ski) +2’39.7
7ª L. Mortagna (Fiamme Oro) +3’36.2
8ª M.S. Cona (Bosco Lessinia) +4’33.3
9ª C. Bonaldi (UBI Banca Goggi) +5’24.3
10ª R. Cenci (Gallio) +5’33.4

CLASSIFICA FINALE MASCHILE TOP 10
1° M. Galassi (Orsago) 28’59.1
2° L. Curti (Orsago) +10.7
3° M. Tanel (Robinson) +11.8
4° M. Romanin (Monte Coglians) +32.9
5° T. Dellagiacoma (Sottozero) +56.7
6° A. Dalla Via (Team Futura) +1’34.0
7° R.L. Masiero (Valdobbiadene) +1’55.0
8° P. Pomari (Bosco Lessinia) +1’56.7
9° E. Becchis (Entracque) +2’08.9
10° M. Gaudenzio (Bachmann) +2’13.9

 

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: