Salto | 19 luglio 2021

Salto maschile - Continental Cup: Nousiainen vince gara 2 a Kuopio; Cecon 16°

Il finlandese si è imposto nella gara di casa, sfruttando anche il crollo dell'austriaco Schwann nella seconda serie; miglior azzurro è il friulano, mentre Bresadola è giunto 19° ed Insam 23°

Foto FIS

Foto FIS

Sul trampolino HS127 di casa a Kuopio, il finlandese Eetu Nousiainen si è imposto sabato nella seconda delle due gare maschili programmate. Una vittoria arrivata grazie ad un ottimo secondo salto che gli ha consentito di sbaragliare la concorrenza, mettendosi alle spalle i tedeschi Moritz Baer e Philipp Raimund. Ai piedi del podio l’austriaco Thomas Lackner, che aveva chiuso al terzo posto la prima serie. Molto deluso l’austriaco Mika Schwann, incappato in un brutto secondo salto che l’ha fatto crollare in classifica. Dopo aver chiuso in testa la prima serie, il classe ’99 è sceso fino alla settima piazza.

Più indietro gli azzurri, anche se in realtà un netto passo avanti lo ha fatto Francesco Cecon, che ha concluso 16°, riscattando così la delusione di gara 1. Il friulano ha recuperato ben nove posizioni nella seconda serie. 19ª piazza per Giovanni Bresadola, che in questa fase della preparazione sta ancora cercando continuità nelle sue prestazioni. L’azzurro era 16° dopo la prima serie. Dopo tre gare appena fuori dalla top ten, invece, Insam è giunto 23°, perdendo tante posizioni nella seconda serie. Il gardenese aveva confermato i suoi precedenti piazzamenti nella prima, chiudendo 13°, per poi mancare completamente il secondo salto.

Per la classifica finale clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: