Sci di fondo | 19 luglio 2021

Sci di Fondo - Il 21 agosto, Marcialonga incoronerà la sua Soreghina

Il tradizionale evento si svolgerà a Moena, dove verrà così scelta colei che succederà a Michela Croce, rimasta in carica due anni; possono candidarsi solo donne delle valli di Fiemme e Fassa

Foto Newspower

Foto Newspower

Si tratta di uno dei momenti più attesi dell’anno per Marcialonga, un momento emozionante che ha radici profonde nella storia e nella leggenda locale: è l’incoronazione della nuova Soreghina che ogni anno viene nominata da una speciale giuria e che ha il compito, ma soprattutto l’onore, di rappresentare nel corso dell’anno la manifestazione delle Valli di Fiemme e Fassa, sia essa in formato fondistico, ciclistico e podistico.

L’annuncio è quindi lanciato a tutte coloro che vorranno candidarsi per questa esperienza, un’occasione unica per vivere da protagonista gli eventi Marcialonga, contribuendo concretamente al successo delle manifestazioni, sia agendo in prima linea nel corso delle tre gare e degli eventi ad esse correlate, sia dietro le quinte. La Soreghina avrà l’opportunità di rimanere a contatto con gli atleti accogliendoli sul traguardo delle gare, con l’organizzazione, con i volontari e con tutto il mondo sportivo che ruota attorno a Marcialonga.

Per partecipare alla selezione per la nomina della nuova Soreghina servono requisiti specifici e inderogabili, dall’avere un’età compresa tra i 18 e i 30 anni all’essere residente in Val di Fiemme o in Val di Fassa, con la conoscenza delle lingue e l’avere un animo sportivo che figureranno come caratteristiche e requisiti predominanti nella scelta della nuova ‘madrina’. Per partecipare e candidarsi all’elezione della nuova Soreghina occorrerà inviare il proprio curriculum vitae all’indirizzo mail info@marcialonga.it entro il 10 agosto, considerando che la serata celebrativa è in programma per sabato 21 agosto in Piazza de Sotegrava a Moena.

La ragazza che verrà insignita della carica di nuova Soreghina andrà a succedere a Michela Croce, unica a rimanere in carica per ben due anni, complice la pandemia. La vincitrice si aggiudicherà, oltre ad un’esperienza unica, il premio in denaro offerto da ITAS Assicurazioni, il gioiello simbolo della Magnifica Comunità di Fiemme e la fascia di Soreghina.

È giunto il momento, ragazze delle Valli di Fiemme e Fassa fatevi avanti! Diventare la nuova Soreghina di Marcialonga è un’occasione unica e irripetibile, un’esperienza da vivere in tutta la propria bellezza.

Comunicato Stampa Newspower

Ti potrebbero interessare anche: