Skiroll | 25 luglio 2021

Skiroll - Tanta Italia nella mass start in salita: Tanel è secondo tra i senior, tripletta azzurra tra gli junior

L'altoatesino ha chiuso la gara in salita alle spalle dello svedese Silfver; nella gara juniores successo di Artusi su Munari e Lorenzetti

Foto dell'organizzazione

Foto dell'organizzazione

Dopo i bellissimi risultati ottenuti nella sprint di venerdì e la mass start in tecnica libera di sabato, sono arrivate altre soddisfazioni per l’Italia dello skiroll maschile dalla prima tappa di Coppa del Mondo, che si è chiusa oggi a Banska Bystrica, in Slovacchia.

Matteo Tanel ha concluso al secondo posto la mass start in salita a tecnica classica. 10 km con 481 metri di dislivello, che hanno visto imporsi lo svedese Erik Silfver, capace di concludere davanti al nostro Matteo Tanel, che è riuscito ad evitare la doppietta svedese mettendosi alle spalle Alfred Buskqvist. I tre sono arrivati in quattro secondi. Più indietro il norvegese Patrick Fossum Kristoffersen, che ha concluso quarto a 12”3. Quinta piazza per un ottimo Michael Galassi, staccato di 16”3.
Oltre il minuto tutti gli altri, con altri quattro azzurri tra i dieci: Riccardo Masiero settimo, Luca Curti ottavo, Francesco Becchis nono ed Emanuele Becchis decimo.

Ancora una grande soddisfazione anche dagli Junior. Dopo il successo ottenuto ieri nella mass start in tecnica libera, Aksel Artusi si è ripetuto anche oggi in una mattinata trionfale per i colori azzurri. Sul podio con lui, infatti, altri due juniores italiani. Riccardo Munari ha tagliato il traguardo al secondo posto e Giovanni Lorenzetti ha concluso in terza piazza. Splendidi segnali in vista del Mondiale della Val di Fiemme.

CLASSIFICA FINALE SENIOR MASCHILE TOP 10
1° E. Silfver (SWE) 32’11.59
2° M. Tanel (ITA) +2.35
3° A. Buskqvist (SWE) +3.78
4° P.F. Kristoffersen (NOR) +12.26
5° M. Galassi (ITA) +16.3
6° R. Vigants (LAT) +1’04.53
7° R.L. Masiero (ITA) +1’39.10
8° L. Curti (ITA) +1’44.39
9° F. Becchis (ITA) +1’56.10
10° E. Becchis (ITA) +3’01.43

CLASSIFICA JUNIORES MASCHILE TOP 5
1° A. Artusi (ITA) 37’42.85
2° R. Munari (ITA) +4.90
3° G. Lorenzetti (ITA) +24.42
4° L. Kaparkalejs (LAT) +1’23.82
5° R. Paeglis (LAT) +1’29.24

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: