Biathlon | 20 agosto 2021

Biathlon, Campionati Svedesi Estivi: nella gara senza tiro, successo a sorpresa di Elvira Öberg

La più giovane delle sorelle Öberg ha battuto anche la fondista Evelina Settlin, mentre Stina Nilsson è arrivata a 42". Tra gli uomini vince il fondista Jonsson su Ponsiluoma e Samuelsson.

Biathlon, Campionati Svedesi Estivi: nella gara senza tiro, successo a sorpresa di Elvira Öberg

Come da tradizione, i Campionati Estivi Svedesi di biathlon si sono aperti con una gara che non prevede l’uso della carabina, una semplice individuale a cronometro in skating di sci di fondo, su distanza di 10 km per gli uomini e 7,5 km per le donne.

Tra le donne ci si aspettava il colpaccio di Stina Nilsson, oppure della fondista Evelina Settlin, grande favorita della vigilia, invece è arrivata l’impressionante prestazione di Elvira Öberg, che si è imposta addirittura con 9” di vantaggio su Settlin. Una prova che conferma la crescita della più giovane delle sorelle Öberg, tra le giovani più attese per i prossimi anni. In terza posizione, ad appena quattro decimi da Settlin, un’ottima Anna Magnusson, apparsa già in buonissime condizioni fisiche. Quarta piazza per una brava Linn Persson, capace di mettersi alle spalle proprio Stina Nilsson, giunta quinta addirittura a 41”8 dalla vincitrice, sembrando anche molto stanca dopo aver superato la linea finale. Ovviamente siamo in preparazione, quindi ci può stare una giornata no nel fondo. Fuori dalle dieci Mona Brorsson. Assente invece Hanna Öberg, che ha preferito saltare questa competizione.

Nella gara maschile, a imporsi è stato un fondista Fredrik Jonsson, capace di chiudere molto bene la 10 km in skating, mettendosi alle spalle due big della nazionale di biathlon come Ponsiluoma e Samuelsson. Quest’ultimo era partito fortissimo, facendo registrare il miglior intermedio dopo i primi 2,5 km. Poi lentamente ma inesorabilmente, Jonsson ha iniziato a mangiare secondo su secondo, fino a imporsi con 10” di vantaggio su Ponsiluoma, molto bravo nel finale a superare il compagno di squadra. Quarta piazza per Nelin.

CLASSIFICA FINALE MASCHILE TOP 10
1° F. Jonsson 23’13.0
2° M. Ponsiluoma +10.8
3° S. Samuelsson +14.3
4° J. Nelin +27.1
5° E. Larsson +34.6
6° S. Hallström +55.1
7° H. Sjökvist +56.6
8° O. Brandt +56.9
9° M. Stefansson +1’03.9
10° A. Eriksson +1’08.2

CLASSIFICA FINALE FEMMINILE TOP 10
1ª E. Öberg 19’32.4
2ª E. Settlin +9.3
3ª A. Magnusson +9.7
4ª L. Persson +16.9
5ª S. Nilsson +41.8
6ª E. Nilsson +45.1
7ª E. Halvarsson +53.4
8ª I. Andersson +56.8
9ª A. Lind +1’05.3
10ª A. Hedström +1’25.4

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: