Combinata | 28 agosto 2021

Combinata:Annika Sieff sul podio di Oberhof, terza! vittorie per Westvold Hansen ed Herola

Ad Oberhof la fiemmese Annika Sieff è terza al termine della Gundersen del Gran Prix di combinata nordica. Vittoria a Gyda Westvold Hansen in volata su Lisa Hirner; sesta Veronica Gianmoena al maschile il finlandese Hevola supera di un nulla Mario Seidl; ventesimo Samuel Costa, 32° Jacopo Bortolas

Il podio femminile di Oberhof

Il podio femminile di Oberhof

Arriva un podio italiano nella tappa di apertura del Summer Grand Prix di Combinata Nordica che ad Oberhof ha visto la fiemmese Annika Sieff conquistare il terzo gradino del podio al termine della gara vinta dalla norvegese Gyda Westvold Hansen davanti all'austriaca Lisa Hirner.

Seconda dopo il turno di salti, la fiemmese di Varena è scattata con 16" di ritardo dalla Hirner, leader a metà gara, ma sulle due si è poi riportata Westvold Hansen (22" di gap dall'austriaca dopo il salto, terza) che ha poi conquistato in volata il successo con Sieff terza e staccata di 25"2; alle sue spalle quarto posto per l'altra norvegese Marte Leinan Lund, seguita di un nulla dalla sorella Maril (erano rispettivamente 11ima e 10ma dopo il salto) con Veronica Gianmoena buona sesta a confermare quanto ottenuto sul trampolino. Per la quasi diciottenne poliziotta Sieff si tratta del primo podio in carriera nel GP, piazzamento sfiorato due anni fa ad Oberwiesenthal quando fu quarta.

E' toccato invece al finlandese Ilkka Herola conquistare il primo successo al maschile. Una vittoria costruita naturalmente sugli ski roll: nella Gundersen il finnico ha saputo trasformare il quarto posto meritato sul trampolino in un esaltante trionfo con tanto di vittoria in volata sull'austriaco Mario Seidl, scattato per primo nella seconda frazione con un margine di 25" sullo stesso Herola. A completare il podio ci ha quindi pensato l'altro austriaco Manuel Einkemmer (+13"5, terzo anche dopo il salto) con un quartetto tedesco ai piedi del podio formato nell'ordine da Weber, Rydzek, Geiger e Riessle; ventesimo posto per il migliore degli azzurri, il gardenese Samuel Costa (28° dopo la frazione di salto) con il più giovane fiemmese Iacopo Bortolas 32°.

Domani è in programma la seconda giornata con un analogo menù fatto di Gundersen Hs105 + 5Km al femminile e Hs140 + 10Km al maschile.

 

Tutti i risultati

 

 

Luca Perenzoni

Ti potrebbero interessare anche: