Sci di fondo | 05 settembre 2021

Sci di fondo - Campionato Italiano Estivo: i risultati delle individuali juniores e aspiranti

Le competizioni giovanili hanno chiuso il weekend friulano, nel quale sono stati assegnati tanti titoli nazionali.

Sci di fondo - Campionato Italiano Estivo: i risultati delle individuali juniores e aspiranti

Le gare giovanili hanno chiuso l’Alpe Adria Summer Nordic Festival 2021 di Forni Avoltri. Alla Carnia Arena di Piani di Luzza sono stati assegnati i titoli delle individuali in skating juniores e aspiranti. A vincere sono stati Iris De Martin Pinter, Veronica Silvestri, Davide Ghio ed Elia Barp.

Andiamo in ordine cronologico partendo dalla competizione Aspiranti maschile, che ha visto ripetersi lo splendido duello della sprint tra Davide Ghio e Aksel Artusi. Questa volta ad avere la meglio è stato il cuneese, tesserato per le Fiamme Gialle, che ha vinto con un vantaggio di 1”5 sull’atleta dello Sporting Livigno. In terza posizione ha concluso ancora una volta il pimeontese Gabriele Rigaudo, dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, giunto a 50”.

Senza storia la competizione Juniores maschile. Al termine della 15 km, Elia Barp aveva un vantaggio di 56” su Andrea Zorzi. Un bel risultato per il veneto delle Fiamme Gialle che si conferma nuovamente il miglior 2002. Sul terzo gradino del podio, bella soddisfazione per il laziale Giacomo Petrini, del Gruppo Sciatori Subiaco, che gareggia però per il Comitato Appennino Emiliano. Per lui distacco di 1’24”.

Nuovamente a senso unico la 7,5 km aspiranti femminile. Iris De Martin Pinter ha fatto il vuoto tra sé e le altre, conquistando il titolo italiano con un vantaggio di ben 48” sulla valdostana Virginia Cena. In terza piazza, a 56” è arrivata la piemontese Matilde Salvagno.
Successo della livignasca Veronica Silvestri nella 10 km juniores che ha chiuso l’evento. L’atleta tesserata dalle Fiamme Gialle ha vinto con un vantaggio di 27”5 sulla solita Denise Dedei e di 36” su una Ylvie Folie, che ha fatto una bella impressione.

Al termine dell’evento sono stati anche consegnati i pettorali di leader della Coppa Italia Rode: Davide Ghio, Elia Barp, Iris De Martin Topranin e Lucia Isonni.

Per le classifiche clicca qui

Files:
 Classifica UFFICIALE (190 kB)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: