Sci di fondo | 10 settembre 2021

Sci di Fondo - Martina Di Centa, dalla paura per una brutta caduta al titolo Under 23: "Un risultato che mi dà sicurezza"

Lo scorso luglio, la giovane friulana del CS Carabinieri aveva avuto un brutto incidente in bicicletta, ma ha presto recuperato e a Forni Avoltri ha vinto il titolo italiano Under 23.

Sci di Fondo - Martina Di Centa, dalla paura per una brutta caduta al titolo Under 23: "Un risultato che mi dà sicurezza"

In questi giorni è stata in quota insieme alle compagne di squadra per il raduno che la nazionale femminile di Renato Pasini ha svolto sullo Stelvio. Martina Di Centa ha potuto così provare finalmente a lavorare un po' in altitudine, essendo stata costretta in precedenza a saltare quello che si era svolto a luglio a Lavazè. In quell'occasione, pochi giorni prima del raduno, la friulana dei Carabinieri aveva subito un brutto incidente in bicicletta, che le aveva procurato, oltre a tanta paura, diverse ferite, una contusione alla spalla e un trauma cranico che l'aveva costretta a fermarsi per alcune settimane.

Una volta guarita, l'azzurra è tornata subito ad allenarsi, cercando di recuperare il tempo perso e consapevole di aver lavorato per bene nella prima parte della preparazione. L'incidente non le ha tolto la fiducia, ma l'ha forse motivata ad allenarsi ancora di più e a Forni Avoltri si è subito tolta una soddisfazione vincendo il titolo Italiano Under 23 e dando già i primi segnali di crescita. A Fondo Italia, Di Centa ha raccontato il suo incidente, la paura del momento, ma ha anche mostrato la sua soddisfazione per il risultato ottenuto a Forni Avoltri. 

 

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: