Biathlon | 19 settembre 2021

Biathlon - A Plan d'Hotonnes, Simon vince anche la pursuit e Desthieux batte Fillon-Maillet

Seconda giornata di competizioni in Francia, anche se non si assegnavano titoli nazionali. Quarto posto per l'azzurra Federica Sanfilippo.

Foto FFS biathlon

Foto FFS biathlon

Julia Simon e Simon Desthieux hanno vinto la pursuit del Summer Tour, il circuito francese del biathlon. Se la sprint corta di ieri era valida anche per il Campionato Francese, la pursuit odierna, che si è svolta a Plan d’Hotonnes, non assegnava alcun titolo, in quanto ciò avverrà nei prossimi Campionati Francesi in programma, accoppiando l’inseguimento a una vera sprint anziché breve come quella di sabato.

Nella gara femminile Simon si è imposta con un vantaggio di 23” su un’ottima Anais Chevalier-Bouchet, entrambe con tre errori. Sul terzo gradino del podio è giunta Anais Bescond, staccata di 1’28” con cinque errori. Cinque anche i bersagli mancati da Federica Sanfillippo. L’atleta italiana, seconda nella sprint corta di ieri, ha perso 2’34” con cinque errori. Da segnalare l’ottimo settimo posto di Oceane Michelon, classe 2002, nonostante tre errori nell’ultima serie in piedi.

La gara maschile è stata vinta con ampio margine di vantaggio da Simon Desthieux, bravo a staccare Quentin Fillon Maillet di 52”3. La differenza è stata fatta al tiro, dal momento che il vincitore ha mancato due bersagli, mentre Fillon Maillet addirittura cinque. Terza piazza per Antonin Guigonnat, con cinque errori e 2’32” di distacco. Da segnalare la bella prova del 2002 Jacques Jefferies, quinto con tre errori e una grande rimonta dopo la 15 piazza di ieri.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: