Biathlon | 16 ottobre 2021

Biathlon - Sorpresa Emilien Claude nella sprint dei Campionati Francesi

Ad Arçon il ventiduenne conquista il titolo nazionale su Fillon Maillet e il rientrante Jacquelin, che nella classifica assoluta ha chiuso alle spalle di Remy Boutier, vincitore della gara Under 22.

Foto Reichert IBU

Foto Reichert IBU

Dopo il successo ottenuto da Anais Bescond nella sprint femminile dei Campionati Francesi di Arçon, è arrivato quello di Emilien Claude nella gara maschile. Il ventiduenne di Epinal, vincitore di tre titoli mondiali agli ultimi Campionati Mondiali Juniores, si è imposto grazie a una grandissima prestazione al poligono, con un doppio zero che gli ha consentito di terminare la gara davanti a Quentin Fillon-Maillet, staccato di 26"7 con due errori ed Emilien Jacquelin, terzo senior a 54" con tre errori. Il bi-campione del mondo pursuit, al rientro dopo un lungo periodo di stop seguito all'infortunio subito ad agosto in Norvegia, ha in realtà chiuso quarto nella classifica assoluta. Terzo, infatti, è giunto un giovanissimo, Remy Boutier, in gara per la categoria Under 22, autore di una prova magistrale che gli è ovviamente valsa il titolo di categoria.

Curiosamente, nella classifica assoluta, alle spalle di Jacquelin, vi sono altre tre Under 22: Oscar Lombardot, Eric Perrot e Jacques Jefferies. Soltanto ottavo assoluto, quindi, Fabien Claude, mentre nono ha chiuso Antonin Guigonnat. Addirittura 14° un Simon Desthieux in crisi nera al tiro. Il titolo Under 19 è andato a Martin Botet.

 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: