Skiroll | 17 ottobre 2021

Skiroll - Sul Monte Bondone netti successi per Paola Beri e Luca Curti; ben 254 gli iscritti!

Grande successo per la competizione trentina in salita, che ha visto tantissimi atleti al via.

Foto di Flavio Becchis

Foto di Flavio Becchis

Sono Paola Beri e Luca Curti i vincitori della mass start in tecnica classica del Monte Bondone, valida per la Coppa Italia di skiroll.

Nella 4,5 km femminile, la quarantaseienne del Nordic Ski, un insieme di talento e passione, si è imposta riuscendo a staccare tutta la concorrenza, tagliando il traguardo con un vantaggio di 21”6 su una bravissima Chiara Becchis (Entracque), autrice di un ottimo weekend, essendo al rientro. Terza piazza per Laura Mortagna (Fiamme Oro), staccata di 27”. La veneta è ora attesa dalla stagione invernale nel biathlon, nel quale vuole confermare quei miglioramenti evidenziati tra la passata stagione e le gare estive. Ai piedi del podio un’ottima Francesca Rivolti (Marzola), classe 2004, brava a mettersi alle spalle la svizzera Nicole Donzallaz e l’emiliana Anna Maria Ghiddi.

Per la classifica femminile clicca qui.

Nettissimo il dominio di un bravissimo Luca Curti nella 8,5 km maschile. Lo skirollista dello Sci Club Orsago è riuscito a fare il vuoto tra sé e la concorrenza, tagliando il traguardo al termine di una prova prodigiosa con un vantaggio di 53”4 su Matteo Tanel (Robinson), medaglia di bronzo mondiale soltanto un mese fa proprio in salita sul Cermis, ma già diretto verso la stagione invernale. Sul terzo gradino del podio, battuto di un soffio in volata, Riccardo Lorenzo Masiero (Valdobbiadene), che sta chiudendo in crescendo la sua stagione. Quarta piazza per il fondista spagnolo Imanol Rojo, giunto a 1’08”3, mentre quinto ha concluso Michael Galassi a 1’57”. Molto più staccati gli altri.

Per la classifica maschile clicca qui.

Per quanto riguarda le altre categorie in gara. Guido Masiero (Valdobbiadene) si è imposto tra i Master, mentre nell’Under 16 maschile si è confermato molto competitivo Stefano Epis (Banca Goggi), che ha dominato la competizione. Nell’Under 16 femminile, invece, successo per Denise Maestri (Carisolo) che ha vinto di poco su Maria Invernizzi (Nordik Ski). Nell’Under 14, vittorie per Alessio Tazzioli (Olimpic Lama) tra i maschi e Alice Leoni (Marzola) tra le ragazze. Nell’Under 12 successi per Marco Combi (Primaluna) e Nicole Falanelli (Olimpic Lama). Infine per i Pulcini, vittorie di Mattia Combi (Primaluna) e Lucia Barbieri (Olimpic Lama).

Come già accaduto alcune settimane fa in occasione della Sportful, anche questa volta tanti gli iscritti alla competizione, a conferma di una crescita costante del movimento dello skiroll nel nostro paese. Ben 254 gli iscritti.

Files:
 Classifica giovani e senior femminile (149 kB)
 Classifica giovani e senior maschile (156 kB)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: