Sci di fondo | 18 ottobre 2021

Fondo - Stupak elogia Välbe: "Può essere dura e severa, ma accanto a lei mi sento protetta"

La fondista della nazionale russa ha elogiato l'attuale Presidente dello sci di fondo russo: "Sai che tutte le sue decisioni saranno quelle giuste. Non molti leader sono capaci di difendere i loro atleti in questo modo"

Fondo - Stupak elogia Välbe: "Può essere dura e severa, ma accanto a lei mi sento protetta"

Nel film sulla vita di Välbe appena uscito, Yulia Stupak ha impersonato la fortissima atleta dell'Unione Sovietica e della Russia nelle scene di gare. Ora la fondista russa ha voluto spendere delle bellissime parole nei confronti dell'ex campionessa di sci di fondo, oggi presidentessa della Federazione Russa di Fondo.

Molti vedono Välbe come una persona sempre molto dura e severa, ma Stupak è convinta che il film racconti il vero volto dell'ex fondista sovietica: «Credo che molti nemmeno sospettassero, prima dell'uscita del film, che Elena Välbe potesse avere qualche debolezza, che potesse anche piangere dalla disperazione o dalla delusione. Sebbene anche durante le nostre competizioni sia chiaro che Välbe reagisce sempre molto emotivamente, soprattutto in occasione delle vittorie».

Quindi Stupak ha elogiato Välbe nel suo ruolo di leader del movimento russo di sci di fondo: «Come leader, Elena Välbe è una persona molto forte e severa - ha affermato a Championat - ma accanto a lei ti senti sempre molto protetta e sai che tutte le decisioni saranno giuste. Non molti leader sono in grado di difendere i loro atleti a tal punto».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: