Sci di fondo | 19 ottobre 2021

Granfondo - Incidente in bici per Novak durante un allenamento a Las Palmas

Il fondista svedese è scivolato con la sua bici su una macchia d'olio. Fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze e presto potrà tornare ad allenarsi.

Granfondo - Incidente in bici per Novak durante un allenamento a Las Palmas

Si annuncia tra i grandi protagonisti della prossima stagione delle granfondo, dopo gli ottimi risultati estivi, nella quale ha ottenuto numerose vittorie. Max Novak ha deciso di allenarsi per due settimane alle Isole Canarie, a Las Palmas, sfruttando anche il clima per proseguire il lavoro a secco. Ma proprio nella località spagnola, il fondista svedese è stato vittima di un incidente in bicicletta che gli ha provocato un grande spavento e diverse ferite.

Fortunatamente le conseguenze non sono state gravi: «Stavo andando verso una rotonda dove non c'erano auto, quindi non ho dovuto rallentare così tanto, ma c'era una macchia d'olio all'inizio della rotonda, quindi quando ho iniziato a girare, mi sono ritrovato a terra. Il casco ha preso una bel colpo, ma questa è stata una fortuna. Ho battuto la testa, mi sono graffiato mani e fianchi, ma non si è rotto niente».

Qualche giorno di riposo per il colpo alla testa, anche se Novak sembra aver evitato fortunatamente anche la commozione cerebrale: «È andato tutto così in fretta, ma mi sono alzato abbastanza velocemente e ho iniziato a rendermi conto di cosa fosse successo. Ho visto che la bici era completamente rotta e quindi mi sono accorto di aver sbattuto anche la testa. Poi si sono fermate due auto, una con un poliziotto e mi hanno portato al centro sanitario. Avrei potuto subire conseguenze peggiori».

 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: