Olimpiadi | 22 ottobre 2021

Olimpiadi Pechino 2022 - Sofia Goggia: "Essere portabandiera mi riempie il cuore d'orgoglio"

La bergamasca delle Fiamme Gialle ha espresso le proprie emozioni in un videomessaggio per la FISI: "Sono grata per questa opportunità, sono profondamente emozionata"

Foto Pentaphoto

Foto Pentaphoto

È una Sofia Goggia visibilmente emozionata ed orgogliosa quella che attraverso la FISI ha mandato un videomessaggio da Sölden, alla vigilia della partenza della Coppa del Mondo di sci alpino, per commentare la decisione del CONI di eleggerla portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi di Pechino 2022, nella cerimonia d'apertura del 4 febbraio prossimo.

«È per me un grande orgoglio - ha esordito Goggia nel video della FISI - mi sento davvero profondamente onorata di aver ricevuto questo incarico dal presidente del CONI, Giovanni Malagò. Poter rappresentare l’Italia alle Olimpiadi in Cina, non soltanto sugli sci ma anche in un momento così importante come la cerimonia d’apertura, mi inorgoglisce molto. Il pensiero di poter rappresentare tutti gli italiani in quel momento, con il gesto di portare la bandiera della nostra nazione, mi riempie il cuore di orgoglio e sono grata per questa opportunità. Ciò mi ha anche profondamente emozionata. Mi auguro veramente di riuscire ad onorare il tricolore sia in quella occasione sia tutte le volte che metto i bastoncini fuori dal cancelletto».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: