Salto | 14 novembre 2021

Salto con gli sci - FIS Cup: Ortner vince a Falun; indietro gli azzurri

Foto Instagram

Foto Instagram

Altra giornata complicata per i saltatori azzurri impegnati nella tappa di FIS Cup a Falun, in Svezia. Sul trampolino HS100, infatti, gli italiani hanno concluso lontano dalla top ten al termine di una gara emozionante, che ha premiato l’austriaco Maximilian Ortner, vincitore con appena 1,3 punti sul polacco del 2003 Jan Habdas, autore di un bellissimo secondo salto, che gli ha permesso di recuperare ben cinque posizioni, e l’austriaco Clemens Aigner. I due hanno chiuso sul secondo gradino del podio a pari merito.

Quarta posizione per il tedesco Justin Lisso, arrivato a nove decimi da quel podio che ha perso con il secondo salto. Quinti l’austriaco Resinger, anch’egli vicino al podio, mancato per le difficoltà avute nel secondo salto. Bella impressione l’ha fatta anche il polacco Jojko, giunto sesto. Il francese Foubert non è riuscito a ripetere la bella prova di ieri, concludendo quattordicesimo.

Quindicesima posizione per il primo degli azzurri, Giovanni Bresadola, che con la seconda serie è riuscito a recuperare dalla ventesima piazza del primo salto. Diciannovesimo ha chiuso Alex Insam, che al contrario del compagno ha perso due posizioni nella seconda serie. Ventisettesimo l’altro italiano a punti, Francesco Cecon. Mattia Galiani, 36°, e Daniel Moroder, 38°, non sono riusciti a qualificarsi per la seconda serie.

Per la classifica: clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: