Combinata | 22 novembre 2021

Combinata Nordica - Quattro azzurri per Ruka: c'è il giovane Bortolas, assente Pittin

Pentaphoto

Pentaphoto

Saranno quattro gli azzurri al via della tappa di apertura della Coppa del Mondo maschile 2021/22 di combinata nordica. Il programma di Ruka si aprirà con il PCR del giovedì, seguito venerdì da una Gundersen da 5 km e nei due giorni successivi da 10 km.

Il coordinatore delle squadre azzurre, Sandro Sambugaro, su indicazione dei tecnici ha chiamato quattro atleti: Samuel Costa, Aaron Kostner, Raffaele Buzzi e Iacopo Bortolas. Per quest'ultimo è la conferma in Coppa del Mondo, dopo l'esordio avvenuto a Klingenthal nel marzo scorso. Assente l'uomo di punta del movimento azzurro, Alessandro Pittin, che ha preferito, d'accordo con i tecnici, rinviare l'esordio stagionale per proseguire i propri allenamenti sul trampolino e tornare a gareggiare nelle prossime tappe.

A coordinare gli azzurri impegnati in gara, lo staff tecnico composto dagli allenatori Danny Winkelmann, Michele Giuliani e Ivan Lunardi.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: