Salto | 25 novembre 2021

Salto con gli sci - A Kramer la qualificazione di Nizhny Tagil; Lara Malsiner super il taglio

Salto con gli sci - A Kramer la qualificazione di Nizhny Tagil; Lara Malsiner super il taglio

Parte nel segno di Marita Kramer la Coppa del Mondo femminile di salto con gli sci. L’austriaca, olandese di nascita, ha mostrato subito un’ottima condizione di forma, sfruttando anche delle condizioni di vento altamente favorevoli, chiudendo così in testa la qualificazione dopo essere atterrata a 96 metri sul trampolino HS97 di Nizhny Tagil. Splendido però l’atterraggio dell’austriaca, che ha giustamente ricevuto i voti favorevoli dei giudici.
Alle sue spalle, a 5,3 punti di distacco, una buona Sara Takanashi, pure lei saltata in un momento favorevole.
Ottima impressione l’ha fatta Katharina Althaus, apparsa in buone condizioni fisiche e staccata di 8,5 punti, pur avendo ricevuto il semaforo verde in un momento meno favorevole rispetto alle avversarie.

Alle sue spalle praticamente tutta la squadra slovena: nell’ordine Bogataj, che ha confermato quanto di buono mostrato nel Gran Prix estivo da lei dominato, Nika Kriznar, Ema Klinec e Jerneja Brecl. In top ten anche la 2002 russa Irma Makhinia. Ottima impressione l’ha destata anche Nika Prevc, classe 2005, che ha chiuso in 12ª posizione la qualifizione di Nizhny Tagil.

Segnali di crescita rispetto alle ultime uscite da parte di Lara Malsiner, che ha chiuso in 24ª posizione con un salto arrivato in un buon momento di vento. L’azzurra è atterrata a 84 metri. La brutta notizia è invece la mancata qualificazione di Jessica Malsiner, rimasta fuori dalle migliori quaranta, chiudendo 50ª dopo aver saltato appena 74 metri.

Per la classifica clicca qui

G.C.s

Ti potrebbero interessare anche: